Tessitura Monti presenta insolvenza in Tribunale, i sindacati: “Tutele per i lavoratori”

Nessun accordo tra il Fondo svizzero, l'azienda e le banche. I sindacati chiedono un incontro per avere garanzie sulla prosecuzione dell’attività lavorativa

Riunione venerdì pomeriggio per i sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil che sono stati convocati nella sede di Assindustria VenetoCentro in merito alla Tessitura Monti di Maserada sul Piave dopo che l’azienda, nella mattinata, aveva depositato la dichiarazione di insolvenza in Tribunale. “Dopo aver appreso del deposito da parte di Tessitura Monti dell'istanza per la dichiarazione di insolvenza al Tribunale di Venezia (in seguito al mancato accordo tra il Fondo svizzero, la Tessitura Monti e le banche), convocati urgentemente presso la sede di Assindustria a Treviso – fanno sapere i sindacati – abbiamo chiesto e stabilit che lunedì mattina, nello stabilimento di Maserada, si tengano le assemblee con i lavoratori, con l’obbiettivo che nelle prossime ore l’azienda possa offrire elementi di garanzia per la prosecuzione dell’attività lavorativa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento