rotate-mobile
Politica

Preferenze, il recordman è Manera con 747 preferenze

Nella lista civica del sindaco fanno il pieno anche Antonio Dotto, Luigi Caldato e Mirco Visentin. Barbisan (Lega) vola con 447 voti. Bene Acampora (ConTe) con 451 mentre De Checchi si è fermato a 348. Zabai e Bazza (Pd) dominano nel centrosinistra con 628 e 614 preferenze. Rosi si conferma con 389

E' Alessandro Manera, assessore all'ambiente della Giunta uscente, il più votato di queste elezioni comunali: in carniere mette ben 747 preferenze in una lista, quella del sindaco Conte, capace di sbaragliare tutte le altre con il 30% complessivo di preferenze. Subito dietro a Manera troviamo Antonio Dotto (448), Luigi Caldato (418), Luigi Visentin (313), Giancarlo Iannicelli (312), Giuseppe Basso (293), Sergio Marton (283), Giampiero Aloisi (248), Nadia Bottos (218), Wally Grada (216), Beatrice Ciruzzi (213). Questi sono anche i nomi degli eletti in consiglio comunale con questa lista. Nelle fila della Lega brillano: Riccardo Barbisan (447), Christian Schiavon (352), Sandro Zampese (377), Claudia Tronchin (139), Riccardo Scottà (145) e Margherita Conte (123). La lista ConTe dovrebbe promuovere un solo consigliere, Davide Acampora, che ha conquistato 451 voti. Più indietro Andrea De Checchi (348), escluso eccellente dei Trecento, Leonardo Lombardi (137) e Ombretta Frezza (126).

Azione e Italia viva, il fu Terzo Polo, è senza dubbio la grande delusione di questa tornata elettorale: Fabio Pezzato (180 voti) Annamaria Scrufari (115) e Roberto Grigoletto (104) non riusciranno ad entrare in consiglio comunale.

Il Pd può gioire per la performance-record dell'accoppiata Marco Zabai-Carlotta Bazza, capaci rispettivamente di ottenere 628 e 614 preferenze. Confermati anche Stefano Pelloni (447) e Antonella Tocchetto (402) oltre a Roberto Pizzolato (150) e a Vittorino Benvenuti (137). Treviso Civica promuove Franco Rosi (389 voti) e Maria Buoso (359). Male generalmente le liste civiche che hanno partecipato alla tornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preferenze, il recordman è Manera con 747 preferenze

TrevisoToday è in caricamento