rotate-mobile
Politica

Piste ciclabili a Treviso: «Troppo pochi i 15 km promessi da Conte, ne servono il triplo»

Nella giornata del primo maggio la pedalata proposta da Treviso civica a cui ha partecipato anche il candidato sindaco del centrosinistra, Giorgio De Nardi

Lunedì primo maggio si è svolta l’ennesima iniziativa elettorale di Treviso Civica in città: più di 50 i partecipanti, tutti in bicicletta. Dopo l’attività ecologica e di pulizia delle aree pubbliche, il concerto nel giardino di una scuola statale affacciati sulla Restera e il convegno di alto livello su scuola e università dello scorso sabato, la lista arancione ha proposto una pedalata alla scoperta degli spazi verdi che presto scompariranno invase dal cemento e dall’asfalto, alla quale ha partecipato anche il candidato sindaco Giorgio de Nardi che, all’inizio del tragitto, si è cimentato nell’aiutare un partecipante ad aggiustare il proprio mezzo.

"La pedalata, con una cinquantina di partecipanti, vuole dire stop al consumo di suolo, stop alle nuove edificazioni, autorizzate dalla Giunta Conte" recita un comunicato diramato da Treviso civica "Il percorso si è snodato da Porta Santi Quaranta verso i quartieri della prima periferia, attraversando il bosco di San Paolo, le aree lottizzate e in costruzione di viale della Repubblica, Santa Bona, San Pelajo e le sorgenti del Botteniga, per concludersi all’incrocio tra via delle Corti e la Strada di San Pelajo con un momento conviviale di ristoro e un saluto del candidato sindaco Giorgio De Nardi. Lungo il tragitto ad ammirare anche i pezzi belli del verde in città che, se valorizzati e custoditi, potrebbero far diventare molto più bella la nostra città e per ribadire che i "15 km di piste ciclabili" instancabilmente promesse dal sindaco uscente stridono in modo imbarazzante come impegno per il cambiamento e la tanto decantata “transizione green”. 15 km non sono nulla in confronto al grande lavoro che bisogna fare: in 5 anni i km devono essere almeno il triplo e le piste fatte bene".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piste ciclabili a Treviso: «Troppo pochi i 15 km promessi da Conte, ne servono il triplo»

TrevisoToday è in caricamento