menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treviso città sicura, Zaia: "Merito del lavoro fatto in vent'anni"

Il presidente della Regione Veneto non ha dubbi sui meriti della Lega Nord nel capoluogo della Marca: "Se è una delle città italiane più sicure è grazie agli investimenti fatti dalle giunte precedenti"

Se Treviso è una delle città più sicure d'Italia è grazie al ventennio leghista. Non ha dubbi il presidente della Regione, Luca Zaia.

Il primato del capoluogo della Marca è frutto degli "investimenti fatti dai trevigiani negli ultimi venti anni, i cui risultati si vedono ora fino in fondo, con una città sempre più vivibile, come conferma anche la crescita del valore degli immobili''.

Zaia ha ricordato, in particolare le iniziative prese dall'allora sindaco Gentilini: "Si presentò tagliando le panchine: fu un segnale, per dire che chi viene qui deve farlo per lavorare e non per ciondolare e spacciare droga. I risultati odierni derivano anche da questo''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento