Politica

Unioni civili, Puppato: “Evento con Cirinnà riuscito, non comprendo critiche a Manildo”

"Ringrazio il sindaco per aver messo a disposizione la sala e credo che sia giusto, da parte sua, promuovere eventi diversi nella città anziché usare il potere politico per imporre la propria visione" ha commentatao la senatrice

TREVISO “L'anno dei diritti con Monica Cirinnà è stato un evento molto positivo, come anche testimoniato dalla grande partecipazione e dal clima sereno che è durato fino alla fine, per questo mi sorprendono queste critiche a Manildo per averlo ospitato" Lo dice Laura Puppato intervenendo dopo le polemiche sollevate da una articolo de La vita del Popolo.

"Abbiamo voluto creare un momento di informazione non ideologica scegliendo relatori competenti e che spiegassero temi delicati senza voler imporre una visione unica - ha detto ancora la senatrice promotrice dell'evento - ma proponendo invece quattro visioni diverse su cui ciascuno ha potuto poi farsi un'idea personale, non è un caso che in molti si sono complimentati per come è riuscita la serata”.

"Ringrazio il sindaco Manildo per aver messo a disposizione la sala e credo che sia giusto, da parte sua, promuovere eventi diversi nella città anziché usare il potere politico per imporre la propria visione, come fanno i sindaci di altri capoluoghi veneti" ha concluso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unioni civili, Puppato: “Evento con Cirinnà riuscito, non comprendo critiche a Manildo”

TrevisoToday è in caricamento