Politica

Villorba, PD: «Lavoriamo ad un cambio di rotta politico-amministrativo»

La lettera aperta di Pasquale Scarcia, possibile candidato sindaco del Partito Democratico di Villorba

Scrivo in merito alle ricostruzioni lette sul quotidiano locale ”La Tribuna” in merito alla conduzione del circolo da parte del sottoscritto in qualità di segretario e di candidato sindaco per il Partito Democratico alle elezioni amministrative comunali del prossimo maggio 2021.Tengo a precisare che ho sempre ritenuto che il ruolo del Direttivo debba essere quello di luogo in cui prendere le decisioni e le scelte da adottare. Seguendo questa linea politica, ho presentato ogni azione da intraprendere al Direttivo che ha deciso e mi sono sempre attenuto alle decisioni prese. Quindi mi stupisce come le ricostruzioni fatte parlino di “accentratore” e di figura che ha deciso autonomamente le scelte politiche del Circolo di Villorba.

Per quanto riguarda poi la posizione del Partito Democratico di Villorba, nei tre anni della mia segreteria –senzacoinvolgerele segreterie precedenti nella discussione attuale –abbiamo sostenuto costantementeun dialogo aperto verso tutte le altre forze politiche di opposizione all’attuale maggioranza oltre alle associazioni e ai soggetti privati che potessero essere convolti in un progetto politico che offrisse un’alternativa all’attuale maggioranza. Il tutto è stato sempre presentato senza vincoli su persone ma con la proposta di dialogo su temi e su progetti da poter sviluppare in un’ottica di fattibilità.

Il Partito Democratico di Villorba, infatti, sta lavorando assiduamente a proposte rivolte adun cambio di rotta politico-amministrativo sui temi più sensibili per un servizio alla comunità fatta di erogazione di servizi e di ridefinizione della comunità come un’entità viva e attiva soprattutto in questo periodo di pandemia e in vista di tutta la coda pandemica che aumenterà l’importanza delle situazioni specifiche di bisogno. La mia figura di candidato sindaco già proposta a luglio 2019 non ha intaccato questo percorso politico e non ha mai visto porre dei vetio delle proposte di altre figure spendibili come candidato sindaco proposto dal Partito Democratico di Villorba. Detto questo, il Partito Democratico di Villorba continua nella sua opera di proposta di allargamento e di condivisione progettuale per costruire un piano di rilancio della comunità villorbese verso il futuro e in un’ottica di proposizione costruttiva e non di mera critica all’operato dell’attuale amministrazione.Invitiamo pertanto tutti coloro che credono in questo progetto a continuare a lavorare assieme al Partito Democratico e rigettiamo tuttii tentativi di destabilizzazione proprio per la nostra convinzione che la politica debba proporre prospettive, speranze, visione della comunità e non mantenere un ruolo di polemica non propositiva.

Scarcia Pasquale, Partito Democratico di Villorba

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villorba, PD: «Lavoriamo ad un cambio di rotta politico-amministrativo»

TrevisoToday è in caricamento