Ospedale San Valentino: al via l'ampliamento dei parcheggi esterni

Passeranno da 320 a 385. I lavori termineranno a metà giugno: accesso indipendente per utenza e dipendenti. Il personale entrerà dal lato dell’attuale Guardia medica

L'ingresso dell'ospedale San Valentino di Montebelluna (Immagine d'archivio)

E’ stato avviato  l’ampliamento dei parcheggi del San Valentino di Montebelluna grazie ad una riorganizzazione della viabilità per migliorare anche gli accessi e il traffico nelle ore di punta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma prevede che i lavori saranno terminati entro fine giugno. Per allora i posti auto complessivi aumenteranno da 320 a 385. Verranno divisi gli accessi ai parcheggi dell’utenza e dei dipendenti, entrambi coinvolti nelle migliorie in corso. In quest’ultimo caso, cioè per il personale sanitario del San Valentino, l’accesso dedicato avverrà dal lato dell’attuale Guardia medica con anche l’uscita indipendente. «Non posso che ringraziare il lavoro di coordinamento del nostro ufficio tecnico con la stessa amministrazione comunale di Montebelluna sempre pronta a collaborare per trovare le migliori soluzioni per i cittadini – sottolinea Francesco Benazzi, direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana – Collaborazione che continuerà per trovare ulteriori migliori nei prossimi mesi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Maltempo, albero cade e travolge un'auto: vigilante ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Gli immigrati della Serena devono tornare a casa loro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento