menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Castelfranco screening visivo pediatrico gratuito

In Piazza Fusinato con l’Unione Italiana Ciechi e il personale dell’Ulss 2 Marca trevigiana

Oggi a Montebelluna e domani a Castelfranco Veneto. Due tappe importanti, nel Distretto di Asolo dell’Ulss 2 Marca trevigiana, per l’unità mobile dell' Unione Italiana Ciechi di Treviso, dedicate allo screening visivo pediatrico gratuito. Un servizio importante e prezioso che vede insieme all’Unione Italiana ciechi il personale dell’Ulss 2. Nella giornata odierna  l'unità mobile attrezzata è stata parcheggiata nell’area pedonalizzata di Corso Mazzini a Montebelluna. Domani, invece, sarà  in  piazza Arnaldo Fusinato a Castelfranco Veneto  dalle ore 9 alle 12.30 e dalle 14,00 alle 17,00.

Queste iniziative nascono dalla consapevolezza che, nonostante le diverse campagne informative di profilassi visiva, esistono ancora sacche di popolazione dove la cultura della prevenzione non è pienamente arrivata e i progetti rivolti ai bambini, attraverso l’informazione e un controllo visivo, mirano proprio a tutelare la vista dei più piccoli. L’obiettivo del cheek up è l’individuazione precoce delle patologie, che interferiscono con il processo di acquisizione dell’immagine compromettendo un normale sviluppo dell’apparato visivo. Vi sono, infatti, anomalie visive che si presentano precocemente e che possono rimanere sconosciute. Come è noto, non sempre i bambini riferiscono di avere dei disturbi; invece, sottoponendo loro ad un esame che prevede dei semplici test di valutazione del normale sviluppo dell’apparato visivo, del suo corretto funzionamento sia in termini di acuità visiva che di motilità, ogni anomalia che si presenti può essere corretta precocemente evitando che permanga per tutta la vita.

«Voglio ringraziare di cuore la disponibilità dell'Unione Italiana Ciechi per il servizio e per la collaborazione che svolge -ci tiene a sottolineare Francesco Benazzi, direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana- si tratta di attività fondamentali per la prevenzione e per raggiungere il più alto numero possibile di famiglie». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Addio a Paolino Denis, maestro nell'arte della macellazione

  • Attualità

    Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

  • Cronaca

    Una mimosa per Franca e Fiorella: «Arse vive per soldi»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento