Il sociale e la ricerca: a Treviso un incontro tra arte e scienza

Giovedì 4 ottobre a Ca' dei Ricchi importante incontro organizzato da TRA e dalla Città della Speranza. Ingresso libero fino a esaurimento posti, inizio alle ore 19.45

In foto la Torre della ricerca

TREVISO "Il sociale e la ricerca: un binomio vincente. Lo stato dell'arte e le prospettive future”. È questo il titolo della conferenza che TRA Treviso Ricerca Arte, in collaborazione con Città della Speranza, organizza a Ca’ dei Ricchi a Treviso giovedì 4 ottobre alle ore 19.45.

Ospiti della serata sono il professor Giuseppe Basso, pediatra oncologo e presidente dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza; il prof. Gianni Bisogno, pediatra oncologo della Clinica di Padova; il dott. Francesco Benazzi, direttore generale dell’ULSS 2 Treviso; Mario Conte, sindaco e assessore al sociale p.t. della Città di Treviso; Stefano Galvanin, presidente della Fondazione Città della Speranza. La conferenza affronterà le novità dal mondo della ricerca scientifica in ambito pediatrico, tra scoperte che partono dal Veneto, e destinate a cambiare gli standard di cura nel mondo, e sfide ancora da vincere. Si parlerà anche dei servizi pediatrici offerti dalla locale azienda ospedaliera, del supporto delle associazioni di volontariato alle esigenze sanitarie e presso la comunità trevigiana. In apertura, accompagnamento musicale della classe di arpa della professoressa Francesca Fiori del Dipartimento di Musica Collegio Pio X. Seguirà un aperitivo solidale. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Per informazioni: segreteria@trevisoricercaarte.org, 0422 419990.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

Torna su
TrevisoToday è in caricamento