menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ulss 2: ginecologo online per adolescenti e donne in menopausa

L'azienda sanitaria trevigiana ha attivato il servizio di consulenza telematica nel distretto di Pieve di Soligo. Progetto di supporto ostetrico per le neo-mamme

Consultori distretto Pieve di Soligo: in partenza due progetti di supporto ginecologico in modalità online e telefonica. Il primo servizio è dedicato ad adolescenti e donne in menopausa, che potranno prenotare via mail una consulenza telefonica con un professionista. Attivato anche il progetto “Ostetrica con te”, dedicato invece alle neomamme, che potranno aderire a incontri online informativi per approfondire diverse tematiche legate al puerperio. Anche in questo caso per aderire al progetto basterà iscriversi via mail. «In questo periodo così difficile e complesso - sottolinea il dottor Nicola Michieletto, direttore dell’Unità operativa Infanzia Adolescenza Famiglia e Consultori del Distretto Ulss 2 Pieve di Soligo - stiamo cercando di garantire all’utenza le prestazioni che i consultori familiari e i servizi per l'età evolutiva normalmente erogano, facendo in modo che siano il più possibile rispettose della normativa e agevolino l'accesso alle prestazioni da parte dei cittadini».

Il progetto in ambito ginecologico riguarderà problematiche adolescenziali e menopausa. Per le prime i consulti online saranno su: contraccezione durante l’intera fase fertile della donna, malattie sessualmente trasmissibili e igiene sanitaria. Il contatto con lo specialista mira a fornire alle adolescenti informazioni, consigli e strategie su come affrontare la sessualità. Per la menopausa, invece, la consulenza consentirà di dialogare con la ginecologa sui numerosi cambiamenti, sia del corpo sia emotivi, che intervengono in questo periodo. Alle consulenze a distanza sarà dedicato il lunedì, dalle 14.30 alle 16.30, per il tema della contraccezione in tutte le fasi fertili e adolescenziali e il venerdì, dalle 9 alle 11, per il tema della menopausa. L'appuntamento si può richiedere direttamente via mail alla referente del progetto, la dottoressa Valeria Trotta (valeria.trotta@aulss2.veneto.it) che verrà affiancata, in caso di necessità, dalle altre professionalità presenti nell’unità operativa.

Il progetto "Ostetrica con te" propone, invece, incontri on line a supporto della donna che affronta il puerperio. Le tematiche affrontate saranno: latte e coccole, cicli del sonno, coliche e pianti, cura e igiene del bambino, riparliamo del perineo, Siamo a casa, e ora?, Siamo diventati papà: vogliamo parlarne? La programmazione prevede due/tre incontri a settimana a cui le puerpere possono scegliere di aderire in base alle necessità e al bisogno. «L’obiettivo del progetto dedicato alle neo-mamme è quello di offrire supporto nel periodo del puerperio con incontri online su tematiche affrontate di consuetudine in questo periodo con l’ostetrica/o - conclude Valeria Sorrentino, ostetrica coordinatrice - Il sostegno alle mamme potrà essere integrato da visite domiciliari (servizio “Mamma con noi”), colloqui telefonici, videochiamate individuali e ricevimento presso le sedi del Consultorio familiare, previo appuntamento».

Per le adesioni al progetto o per maggiori informazioni è possibile scrivere alla mail: consultoriofamiliare@aulss2.veneto.it oppure telefonare al numero 0438 662914 il martedì e giovedì dalle ore 8.30 alle ore 10.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento