Dalla pelle allo stomaco: un convegno per prevenire allergie e intolleranze

Se ne parlerà venerdì 18 maggio, alle ore 20.30, presso l’auditorium Prealpi di Tarzo. NoiXNoi e il Centro di Medicina SpA hanno chiamato a raccolta un gruppo di importanti esperti

Foto tratta da Google Immagini

TARZO L’associazione NoiXNoi, grazie alla collaborazione con Centro di Medicina SpA, ha deciso di organizzare un nuovo evento dedicato alla salute. L’appuntamento dal titolo “Dalla pelle allo stomaco: allergie e intolleranze” si terrà venerdì 18 maggio, alle 20.30, presso l’auditorium Prealpi di Tarzo, in via La Corona 45.

A moderare l’incontro, che vedrà sul palco il dottor Giancarlo Picone e la dottoressa Chiara Orsetti, ci sarà il pubblicista Marco Ceotto. La serata, che terminerà con un brindisi offerto a tutti i presenti, è a ingresso libero e gratuito. Entrando nel dettaglio del programma, l’intervento del medico dermatologo Picone avrà come tema “Verso l’estate: preparare la propria cute per valorizzare tutta l’energia del sole” e tratterà gli effetti del sole sulla pelle, e sull’organismo più in generale, e come possa essere la sua interazione con la pelle capace di curare o generare patologie. La biologa nutrizionista Orsetti, specializzata in dietetica e dietoterapia, parlerà di “Gastriti e problemi intestinali: nutrirsi bene per sentirsi bene”. Si tratteranno le problematiche dell’apparato gastrointestinale, che in primavera si acuiscono, ma sono migliorabili con un’attenta alimentazione e un corretto stile di vita. Verrà affrontata la questione della crescente sensibilità a molti alimenti, come il glutine e i latticini, e si valuteranno quali cibi è meglio evitare, quali abitudini alimentari cambiare e come, in modo pratico, preparare i pasti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La collaborazione tra l’associazione di mutuo soccorso NoixNoi e il Centro di Medicina proseguirà anche in autunno con la realizzazione di nuovi incontri e di specifiche campagne di prevenzione riservate agli associati, che consentiranno agli stessi di sottoporsi ad alcuni screening a tariffe agevolate. Convegni e iniziative di prevenzione rispondono, infatti, alla mission che l’associazione NoixNoi si è data sin da quando è stata costituita, nel 2007, grazie alla Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi. NoiXNoi opera nel rispetto dei principi e del metodo del mutuo soccorso, senza finalità speculative e di lucro, a favore dei soci (oltre 4.200) e dei loro famigliari con specifica attenzione al settore sanitario, educativo e ricreativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Male incurabile, addio a Lorenza Pampagnin: anima del commercio locale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento