Salute Sant'Antonino / Piazzale dell'Ospedale

Coronavirus, otto nuovi decessi nella Marca: sempre meno i positivi

Il bollettino giornaliero di Azienda Zero segna un'impennata nei decessi: sono 8 in più rispetto a ieri di cui 4 morti in ospedale. Stabili i ricoverati in Terapia intensiva

Quattro decessi extra ospedalieri e altre quattro vittime negli ospedali della provincia di Treviso. In totale otto persone hanno perso la vita nelle ultime ore a causa del Coronavirus in provincia di Treviso. Come riportato dal bollettino di Azienda Zero pubblicato nella mattinata di giovedì 23 aprile i decessi negli ospedali dell'Ulss2 sono avvenuti: uno al Ca' Foncello di Treviso e uno a Oderzo. Si tratta un uomo e una donna con gravi patologie pregresse. Altre 2 persone hanno invece perso la vita all'ospedale San Camillo. Il totale dei decessi nella sola provincia di Treviso sale così a 225. Otto decessi in più rispetto a ieri. L'emergenza non è ancora finita ma il contagio rallenta ancora.

I pazienti ricoverati in Terapia intensiva restano 20, di cui: 9 al Ca' Foncello di Treviso, 6 a Oderzo, 4 a Vittorio Veneto, 2 a Montebelluna, 1 a Conegliano. In costante diminuzione il numero di casi positivi: ieri erano 1342, oggi 1333. Il numero di persone in isolamento è sceso dalle 1904 di mercoledì alle 1748 di oggi. 2395 i trevigiani positivi al tampone, sono 9 in più rispetto a ieri. Un aumento contenuto. In area non critica sono ricoverati: 26 pazienti al San Camillo, 61 a Vittorio Veneto, 36 al Ca' Foncello, 14 a Montebelluna, 5  Oderzo, 5 a Motta di Livenza, 1 a Conegliano e a Castelfranco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, otto nuovi decessi nella Marca: sempre meno i positivi

TrevisoToday è in caricamento