menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

A Treviso tornano i corsi di cucina sana organizzati dall'Ulss 2

Sei incontri pratici organizzati durante tutto il mese di ottobre e dedicati agli amanti dell'alimentazione sana. Torna in versione autunnale l'importante iniziativa dell'Ulss 2

TREVISO Prenderanno il via dal mese di ottobre i corsi di cucina sana nel distretto dell’Ulss 2di Treviso. Torna così una serie di appuntamenti, attesa da chi è attento alla propria alimentazione e vuole adottare quotidianamente uno stile di vita sano anche a tavola.

Sotto la guida del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione i corsi della nuova edizione autunnale si svolgeranno nei comuni di: Paese, Mogliano Veneto, Carbonera, Casale sul Sile, Povegliano, Motta di Livenza, Treviso. Un incontro teorico e una riunione organizzativa precederanno  i sei incontri pratici, che si svolgeranno dalle 18.30 alle 21.30. I partecipanti avranno l’opportunità di cucinare in compagnia, e poi degustare, piatti preparati secondo i principi della dieta mediterranea. Ricette già note saranno rivisitate in senso salutare attraverso piccoli stratagemmi che consentono di mantenere il gusto, riducendo però gli ingredienti poco salutari (zuccheri, grassi e sale) a vantaggio dei nutrienti protettivi per la salute: frutta e verdura, cereali, meglio se integrali, spezie ed erbe aromatiche per insaporire al posto del sale, grassi insaturi (olio extravergine di oliva, frutta secca), pesce, legumi. Per conoscere le date e iscriversi ai corsi ci si può rivolgere al Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione, Distretto di Treviso, al numero 0422/323800.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento