menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ad Asolo un corso per smettere di fumare riservato solo alle donne

Lezioni al via dal 6 marzo, il corso sarà organizzato dal personale dell'azienda sanitaria Ulss 2. Iscrizioni ancora aperte. Un'esperienza nuova tutta al femminile

Smettere di fumare si può. Lo sa bene il Dipartimento per le dipendenza del Distretto di Asolo che propone un nuovo corso con la novità di essere dedicato solamente alle donne.

C’è ancora tempo per le iscrizioni. Il corso si terrà presso la “Sala citologia” dell’Ospedale San Giacomo di Castelfranco Veneto. L’organizzazione è curata dal SerAT, Servizio Alcologia e Tabagismo, in collaborazione con la cooperativa Sonda e Spazio Blu . “Io ho smesso!” è il titolo beneagurante di un percorso che accompagnerà i partecipanti in 9 incontri serali, dalle 20 alle 22 nei giorni: 6, 7, 8 marzo, 11, 14, 18 marzo, 21, 25, 28 marzo 2019. Si comincia quindi il prossimo 6 marzo. A ciascuna serata sarà presente uno psicologo e si alterneranno un medico ed una dietista. Il costo complessivo è di 50 euro. Per l'accesso al corso è obbligatoria la pre-iscrizione da fare telefonando alla segreteria del SerAT al numero 0423 732759.

La scelta di sperimentare un'edizione del corso solo rivolto alle donne deriva dalle evidenze della medicina di genere, nonchè dai risultati di una ricerca regionale sul fumo, da cui si evincono delle sostanziali differenze tra maschi e femmine nella modalità di utilizzo della sigaretta e delle variabili ad essa collegate, sia rispetto a fattori di tipo emotivo (sovraccarico di stress nelle donne per la molteplicità di ruoli che rivestono, nella cura dei figli, della famiglia di origine, del lavoro) che di tipo  fisico (variabilità legata al ciclo ormonale nelle diverse fasi della vita, maggior preoccupazione legata all'aumento del peso). Un'edizione solo per donne consente di porre più attenzione alle diverse dimensioni della vita della donna, attraverso il confronto di gruppo e la condivisione di esperienze. Verrà dato ampio risalto all'utilizzo di tecniche distensive, utili per la gestione dello stress e dell'astinenza da fumo. E' in programmazione comunque un ulteriore corso con la  modalità standard, rivolto a tutti, presumibilmente prima dell'estate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento