Domenica, 19 Settembre 2021
Salute

Il Covid oggi colpisce i liceali, l'Ulss 2: «Pronti a vaccinare i ragazzi da metà giugno»

A dirlo il Dg Francesco Benazzi: «Attendiamo indicazioni precise dal generale Figliuolo, ma la nostra intenzione è questa, aprendo così i Vax Point dalle 20 a mezzanotte»

Il Dg Francesco Benazzi

«Siamo pronti a vaccinare i liceali da metà giugno. Attendiamo comunque indicazioni precise dal generale Figliuolo, ma la nostra intenzione è questa, aprendo per questo i Vax Point dalle 20 a mezzanotte». Lo dice il Dg dell'Ulss 2 Francesco Benazzi che è pronto a continuare la campagna vaccinale anche nei confronti degli over 16 non appena sarà completata la fascia d'età 40-49. Come riporta "la Tribuna", l'obiettivo dell'Ulss 2 è quello di dedicare ai ragazzi i punti vaccinali della Dogana di Treviso e del palazzetto dello sport di Ponte di Piave, estendendo in entrambe le strutture l'orario di apertura così da andare incontro alle loro esigenze.

Il virus, infatti, sta iniziando a colpire sempre più duramente proprio gli studenti per due motivi: non sono vaccinati e tendono, inevitabilmente vista l'età, a creare assembramenti che veicolano così i contagi, tanto che venerdì nella Marca si contavano 700 ragazzi in quarantena, per circa un'ottantina di classi nella medesima situazione. Ecco allora che dal prossimo 15 di giugno, su richiesta anche della Dirigente scolastica regionale, Carmela Palumbo, l'Ulss 2 vorrebbe proprio aprire alle vaccinazioni di questa categoria di giovanissimi, così da arrivare preparati per il rientro a scuola a settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid oggi colpisce i liceali, l'Ulss 2: «Pronti a vaccinare i ragazzi da metà giugno»

TrevisoToday è in caricamento