Venerdì, 30 Luglio 2021
Salute Viale della Rimembranza

Covid e tamponi rapidi: ecco la nuova convenzione con le farmacie sernagliesi

Dalla prossima settimana sarà possibile effettuare il test rapido nel centro tamponi situato nel piazzale delle Poste, il tutto previo appuntamento

Le farmacie "Tosetto" e" La Piave", in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Sernaglia della Battaglia, hanno attivato un ulteriore servizio rivolto ai cittadini per contenere il contagio da Covid-19. Dalla prossima settimana sarà difatti possibile effettuare il test rapido nel centro tamponi situato nel piazzale delle Poste di Sernaglia della Battaglia, previo appuntamento da concordare contattando le farmacie ai numeri 0438-903326 (La Piave) e 0438-966204 (Tosetto). Il servizio, come da protocollo, è rivolto alle persone che non presentano sintomi riconducibili all’infezione da Covid-19, non sono state in contatto con persone positive al virus nelle 48 ore precedenti all’esecuzione del test, non sono conviventi con persone sottoposte ad isolamento o quarantena e non sono sottoposte a isolamento o quarantena.

L’Amministrazione comunale ha deciso inoltre di farsi carico del costo del test per i cittadini che al momento della prenotazione dimostreranno di essere in possesso di un certificato di esenzione per reddito dalle spese sanitarie (di cui alla classificazione prevista dalla Regione Veneto) per massimo un tampone per ogni persona. L'iniziativa si è potuta avviare grazie a una convenzione stipulata all'inizio di febbraio tra il Comune di Sernaglia della Battaglia e le farmacie presenti sul territorio comunale per effettuare test antigenici rapidi per la rilevazione di antigene Sars-Cov-2. “L'obiettivo dell'iniziativa – sintetizza il sindaco Mirco Villanova – è potenziare ulteriormente la capacità di rilevare l'eventuale esposizione al virus nella popolazione e interrompere la catena di contagio, dando la possibilità a chi intende sottoporsi volontariamente e a proprio carico al test rapido di effettuarlo in collaborazione con le farmacie sernagliesi e senza ricetta medica. In quest'ottica, la nostra Amministrazione ha concesso alle farmacie Tosetto di Sernaglia e La Piave di Falzè l'utilizzo del “Punto tamponi” di viale della Rimembranza, con il supporto dei volontari della Protezione civile che regoleranno l'accesso dei cittadini al piazzale evitando situazioni di rischio”.

La richiesta di effettuare in quella sede, il martedì e il giovedì dalle 13:30 alle 16:30, i test rapidi dovrà essere presentata dal cittadino direttamente alla farmacia prescelta, che manterrà una completa autonomia nella gestione di tutte le operazioni connesse, dalla gestione delle prenotazioni alla redazione del referto. L'impegno del Comune non si ferma qui: “Nell'ottica di sostenere le famiglie in difficoltà socio-economica a causa dell'emergenza epidemiologica, l'amministrazione si impegna a sostenere direttamente i costi dei test antigenici rapidi richiesti dai cittadini residenti a Sernaglia della Battaglia in possesso di certificato di esenzione dalle spese sanitarie. Anche questo – sostiene il sindaco Villanova – è un piccolo aiuto a favore della comunità, e in particolare dei soggetti fragili o particolarmente penalizzati dalla pandemia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e tamponi rapidi: ecco la nuova convenzione con le farmacie sernagliesi

TrevisoToday è in caricamento