Prenotazioni: riattivati gli sportelli dei Cup ospedalieri nella Marca

Terminato il periodo di chiusura legato al lockdown, ripartono le prenotazioni ospedaliere. L’Ulss 2: «Invitiamo tutti gli utenti, laddove possibile, a utilizzare le modalità online»

Avviata in questi giorni nell'Ulss 2 la graduale riapertura dei Cup, al fine di agevolare l’utenza nell'attività di prenotazione di visite ed esami. Di seguito giorni e orari di apertura delle varie sedi:

Distretto Asolo

I Cup ospedalieri di Castelfranco e Montebelluna sono aperti dalle 10.30 alle 18, dal lunedì al venerdì, e il sabato dalle 10 alle 12. Per quanto riguarda le sedi distrettuali sono aperte:
- Asolo, Crespano, Valdobbiadene, Pederobba : dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13
- Giavera: martedì e giovedì dalle 9.30 alle 13
- Vedelago: martedì e giovedì dalle 9.30 alle 13
- Riese Pio X: lunedì, mercoledì e venerdì : dalle 9.30  alle 13

Distretto Treviso

I Cup ospedalieri di Treviso e Oderzo sono aperti  dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 12

Distretto Pieve di Soligo

I Cup ospedalieri  di Conegliano e Vittorio Veneto sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16.30. Per garantire un accesso ai servizi in sicurezza qualora agli sportelli si dovessero formare degli assembramenti, l’utenza verrà invitata ad attendere all’esterno della struttura. Per ridurre i tempi di attesa e gli spostamenti, l’Ulss 2 sta attivando nuovi servizi online per i cittadini. Apprezzato, in questo primo periodo di sperimentazione nel distretto Pieve di Soligo, il servizio “Ti chiamiamo noi” grazie al quale l’utente può chiedere, tramite il sito aziendale, di essere contattato telefonicamente, nel giorno e nell’orario desiderato per prenotare visite ed esami. Positivo il riscontro, sempre nel Distretto Pieve di Soligo, anche per il rinnovato servizio di prenotazione del turno del prelievo: già oltre il  50% dei prelievi vengono, ormai, prenotati online. In fase di sperimentazione anche la prenotazione online del turno (Prenota il turno) allo sportello Cup.

«L’invito agli utenti è di utilizzare questi servizi innovativi  – sottolinea la direzione dell’Ulss 2 - prenotando online il turno del prelievo o dell’appuntamento telefonico non sono necessarie attese dovute alla grandissima quantità di telefonate che stiamo ricevendo. In tutte le sedi distrettuali è in fase di ultimazione il potenziamento delle linee telefoniche e degli organici dei CUP; la prenotazione online resta comunque la modalità più pratica e veloce». Il servizio di prenotazione online del turno per i prelievi sarà esteso, dalla settimana prossima, ai Distretti di Treviso e di Asolo. Il servizio “Ti chiamiamo noi” sarà attivo, oltre che per Pieve, entro la settimana, anche per il Distretto Treviso. Per il pagamento delle prestazioni si proseguirà, per ora, con la modalità online o con l’utilizzo dei riscuotitori automatici. Si invitano gli utenti a scaricare i referti online. Si ricordano agli utenti le modalità per la prenotazione online: accedere all’home page del sito dell’Ulss 2 e cliccare su prenotazioni o prelievi, a seconda delle esigenze e seguire le relative istruzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

  • Assembramenti da happy hour in piazza Giorgione: «Sembrava di essere a Jesolo»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento