menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinquemila euro donati all'Ostetricia del Ca' Foncello: serviranno per gli elettrobisturi

Benazzi: «Grazie al contributo dell'Inner Wheel Club potremo acquistare elettrobisturi all’argon». Un aiuto importante per l'ospedale trevigiano, sempre più centro d'eccellenza

Cerimonia di donazione, giovedì 29 marzo, presso la direzione generale dell’Ulss 2 a Treviso: la presidente del Club Inner Wheel Treviso, Claudia Bernardini, ha consegnato un assegno del valore di cinquemila euro, come contributo all’acquisto di apparecchiature per l’unità operativa di Ostetricia Ginecologia dell’ospedale Ca’ Foncello. 

In particolare la somma servirà alla parziale copertura della spesa per l’acquisto di un elettrobisturi che permette l’utilizzo di strumenti poliuso e  dell’argon. «All’Inner Wheel, sempre attento alle esigenze del territorio - ha sottolineato il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi - va il nostro più sentito ringraziamento. Grazie alla loro sensibilità e generosità l’Ostetricia Ginecologia dell’ospedale di Treviso potrà contare su un’ulteriore integrazione della strumentazione di cui già dispone». «Il nostro Club - ha ricordato Claudia Bernardini, attuale presidente dell’Inner Wheel Treviso Veneto - è costituito da donne ed è, da sempre, vicino a mamme e bambini. E’ per noi motivo di particolare soddisfazione aver potuto dare il nostro contributo all’avvio di un percorso che porterà all’acquisto dell'apparecchio». «La coagulazione all’argon - ha spiegato il primario dell’Ostetricia Ginecologia, Enrico Busato - migliora le prestazioni chirurgiche in tutte le situazioni in cui è necessaria una rapida coagulazione; consente, inoltre, precisione e delicatezza di intervento su strutture anatomiche delicate  ed  è garanzia di totale sicurezza quando è alta la probabilità di perforazione dei tessuti. E’ particolarmente indicato, ad esempio, nel trattamento dell'endometriosi pelvica profonda con minore riscontro di recidive».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento