A Treviso la Giornata nazionale per la salute della mano

Appuntamento al centro Medicina e sviluppo di Treviso per il 12 maggio. Tre esperti saranno a disposizione dei trevigiani per illustrare la cura delle mani. Prenotazione obbligatoria

Foto tratta da Google Immagini

TREVISO La Società italiana di chirurgia della mano ha organizzato la sesta edizione della Giornata Nazionale della Salute della Mano. Le strutture universitarie ed ospedaliere, pubbliche e private, garantiranno visite gratuite per tutti i cittadini, nella speranza di attirare l’attenzione di ognuno verso l’organo di movimento più sofisticato del mondo vivente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attenzione verso la prevenzione, la diagnosi, la cura delle nostre mani ci può permettere una vita migliore, mantenendo la nostra autonomia di cura della propria persona, di lavoro, di hobby, rompendo luoghi comuni purtroppo tanto diffusi su malformazioni, traumi, paralisi, lesioni, degenerazioni reumatiche, che trovano invece nella chirurgia e nella riabilitazione della mano una enorme possibilità di miglioramento della funzione e di riduzione dei disturbi e del dolore. In tale occasione, a Treviso,  il dottor Paolo Panciera, il dottor Daniele Gianolla e il terapista della mano Valerio Massimi saranno a disposizione dei cittadini per una serie consulti gratuiti in cui suggeriranno approfondimenti diagnostici o terapie fisiche e conservative oppure ancora orientare verso trattamenti chirurgici qualora fosse necessario. L'appuntamento è per sabato 12 maggio, dalle ore 8.30, al centro Medicina e sviluppo di Viale III armata a Treviso. Per partecipare all'iniziativa sarà necessaria la prenotazione al numero telefonico: 0422/412770.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus: sette morti nella Marca, cinquanta in terapia intensiva

Torna su
TrevisoToday è in caricamento