Pieve di Soligo: al via il trasferimento degli uffici Ulss all'ospedale De Gironcoli

Nelle prossime settimane il provveditorato e il Servizio personale saranno spostati a Conegliano. Benazzi: “Il trasloco consentirà di potenziare i servizi a Pieve di Soligo”

Foto tratta da Google Immagini

PIEVE DI SOLIGO Inizierà nei primi giorni del mese di maggio il trasferimento degli uffici amministrativi della sede Ulss di Pieve di Soligo all'ospedale di Conegliano, De Gironcoli.

Completata la prima tranche di lavori il trasloco riguarderà, in questa fase, il servizio personale e il provveditorato-economato che andranno ad occupare gli spazi lasciati liberi dalle Unità operative, spostate all'ospedale Santa Maria dei Battuti, sempre a Conegliano. Al De Gironcoli sono tuttora in corso i lavori di adeguamento sismico e di ristrutturazione dell’ex reparto di Radiologia dove troveranno posto, una volta conclusa la riorganizzazione, il Servizio Economico-Finanziario, il Controllo di Gestione i Servizi sociali e socio sanitari, il Servizio Formazione e gli uffici amministrativi territoriali. L’intervento per l’adeguamento del De Gironcoli ha comportato un investimento di circa quattrocentomila euro.

A Pieve di Soligo resteranno, come da programmazione, il Dipartimento di Prevenzione e gli ambulatori distrettuali. Sono inoltre in fase conclusiva i lavori per sistemare i locali che ospiteranno la Medicina di Gruppo Integrata. “Con gli interventi effettuati a Pieve di Soligo e Conegliano - sottolinea il Direttore generale, Francesco Benazzi - andiamo a collocare un altro importante tassello nell’ambito della riorganizzazione e razionalizzazione dei servizi sul territorio. A Pieve di Soligo, considerato che la nostra mission è l’erogazione di servizi socio sanitari all’utenza, andremo a potenziare proprio questi servizi per il territorio, grazie alla nuova Medicina di Gruppo Integrata e ai Poliambulatori. Al De Gironcoli, invece, andremo a concentrare l’attività amministrativa”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Abusi sessuali in seminario: «Io, violentato da due preti che ancora esercitano in Veneto»

  • Pancia gonfia? Ecco alcuni alimenti che la causano e opzioni sostitutive

Torna su
TrevisoToday è in caricamento