Dal 5 al 10 ottobre la "Settimana del benessere sessuale"

Consulenza gratuita al Consultorio del Centro della Famiglia di Treviso

Al Centro della Famiglia la settimana del benessere sessuale

Il Consultorio Familiare Sociosanitario del Centro della Famiglia aderisce alla Settimana del Benessere Sessuale promossa da FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica) che si svolge dal 5 al 10 ottobre. In queste giornate sarà possibile prenotare una consulenza gratuita, individuale o di coppia, con lo psicologo e psicoterapeuta dottor Francesco Forcolin, responsabile del Servizio di Psicosessuologia del Consultorio di via San Nicolò e a capo di uno staff multiprofessionale composto di qualificati operatori nell’ambito della psicologia e psicoterapia, educazione e mediazione familiare, ma anche dell’area ostetrico ginecologica e di quella legale.

La sessualità non è solo l’ambito in cui si esprime appieno l’evoluzione dei valori della società, ma è anche la dimensione che racconta meglio quanto sono cambiati i modi di stare insieme e le relazioni, al di là di stereotipi, tabù e falsi miti. Una buona sessualità contribuisce al benessere soggettivo e relazionale. Secondo l'ultimo rapporto Censis-Bayer sui comportamenti sessuali degli italiani tra i 18 e i 40 anni, il rapporto col sesso si è "decomplessato".

«Dal nostro osservatorio, ma anche dalla lettura della realtà che ci circonda, registriamo come troppo spesso il continuo parlare di sesso possa servire a coprire il fallimento dell'incontro tra le persone nella loro differenza sessuale – spiega il sessuologo dott. Francesco Forcolin –. Romanzi, film fino alle immagini pornografiche del web, ormai principale influencer con un forte impatto sull’immaginario sessuale collettivo, sui comportamenti e sui canoni estetici, ci illudiamo di condividere la dinamica del nostro desiderio e dei nostri progetti, che invece si sviluppa chiaramente su percorsi differenti. La sessualità è la dimensione dove si possono realizzare attimi di pura felicità e che possono dare senso alla vita che per lo più è fatta di doveri e sacrifici. Ecco perché non bisognerebbe mai smettere di ricercare le gioie dell’amore e del piacere sessuale. Quello che preoccupa è la crescente separazione tra amore e sesso - continua il sessuologo - poiché sembra sempre più emergere il rischio di un’oggettivazione del partner che non è più un fine ma semplicemente un mezzo. Mentre sappiamo bene quanto sia importante la cura delle relazioni e la valorizzazione congiunta di sé e dell’altro, dell'unione tra le persone e delle loro progettualità».

«Il tema della sessualità è, ancora, centrale oggi, forse più che in altri momenti – Adriano Bordignon, direttore del Consultorio – e non perché necessariamente questa nostra epoca sia quello in cui tutto va peggio, ma perché attorno alla questione della sessualità si rinnovano vecchie logiche (amore e cura; potere, politica e sesso, violenza, sfruttamento e sesso), ma soprattutto s’incontrano nuove sfide e complessità. Siamo nel mezzo del cambiamento di alcuni modi e volti della sessualità, ma più in generale addirittura, verrebbe da dire, delle relazioni. Lo scopo di questa settimana di consulenza gratuita – conclude Bordignon – è infatti quello di promuovere la conoscenza di diversi aspetti della sessualità e della salute sessuale attraverso informazioni scientificamente corrette nonché di offrire strumenti appropriati alle relazioni intime delle persone». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per prenotare scrivere o contattare telefonicamente la segreteria del Consultorio del Centro della Famiglia a segreteria@consultoriotrviso.org  - 0422 582367.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento