Domenica, 16 Maggio 2021
Salute

Vaccinazioni per gli over 80: tutto pronto per il Vax Day di sabato

Operative sei sedi vaccinali per tutti coloro i quali non abbiano ancora avuto la prima dose e non abbiano appuntamento. L'accesso sarà a seconda del mese di nascita e della residenza

Open day vaccinale, sabato 17 aprile, riservato a tutti gli anziani dagli 80 anni in su che non abbiamo ancora ricevuto alcuna dose e che non abbiano già un appuntamento fissato. Tutti i nati dal 1941 in giù (quindi 1940, 1939, 1938 etc), potranno dunque ricevere la prima dose di vaccino recandosi al Punto vaccinale di riferimento del proprio comune di residenza nell’orario previsto in base al mese di nascita, senza bisogno di prenotazione. 

Le sedi vaccinali attive saranno le seguenti:

Casale sul Sile: Centro Sportivo Culturale “San Martino”, Via Chiesa 10, località Lughignano

Godega di Sant'Urbano: Campo Fiera, Via Art. Alpino Guido Da Re

Ponte di Piave: Palasport Sara Anzanello, Via De Gasperi c/o Impianti Sportivi

Riese Pio X: Centro Culturale Casa Riese, Via Don Gnocchi 5

Vidor: Centro Polifunzionale, Via Palladio 2

Villorba: Bocciodromo di Villorba, Via Nobel 3 (zona industriale) 

I comuni di riferimento per ciascuna sede vaccinale sono:

CVP Casale sul Sile: Casale sul Sile – Casier – Mogliano Veneto – Preganziol - Roncade – Silea – Zero Branco.

CVP Godega di Sant’Urbano: Cappella Maggiore – Codognè – Colle Umberto – Conegliano – Cordignano – Fregona – Gaiarine – Godega di Sant’Urbano – Mareno di Piave – Orsago – Refrontolo – Revine Lago – San Fior – San Pietro di Feletto – San Vendemiano – Santa Lucia di Piave – Sarmede – Susegana – Tarzo – Vazzola – Vittorio Veneto.

CVP Ponte di Piave: Breda di Piave – Cessalto – Chiarano – Cimadolmo – Fontanelle – Gorgo al Monticano – Mansuè – Meduna di Livenza – Monastier - Motta di Livenza – Oderzo – Ormelle – Ponte di Piave – Portobuffolè – Salgareda - San Biagio di Callalta – San Polo di Piave – Zenson di Piave.

CVP Riese Pio X: Altivole – Asolo – Borso del Grappa – Caerano San Marco – Castelcucco – Castelfranco Veneto – Castello di Godego – Cavaso del Tomba – Fonte – Loria – Maser – Monfumo – Pieve del Grappa (ex Crespano del Grappa ed ex Paderno del Grappa) - Possagno – Resana – Riese Pio X – San Zenone degli Ezzelini – Vedelago.

CVP Vidor: Cison di Valmarino - Cornuda – Crocetta del Montello – Farra di Soligo – Follina – Giavera del Montello – Miane – Montebelluna - Moriago della Battaglia – Nervesa della Battaglia – Pederobba – Pieve di Soligo – Segusino – Sernaglia della Battaglia – Trevignano - Valdobbiadene –Vidor – Volpago del Montello.

CVP Villorba: Arcade – Carbonera - Istrana – Maserada sul Piave – Morgano – Paese – Ponzano Veneto – Povegliano – Quinto di Treviso – Spresiano – Treviso – Villorba.

L’orario di accesso alle sedi vaccinali è condizionato dal mese di nascita. Ogni assistito dovrà recarsi nel Centro Vaccinale di riferimento del suo Comune nella fascia oraria stabilita sulla base del suo mese di nascita, secondo quanto previsto nella tabella sotto riportata:

Cattura-15-133

Nel caso di marito e moglie, entrambi over 80 ma nati in mesi diversi, potranno recarsi alla vaccinazione congiuntamente, nella fascia oraria di uno dei due. Rispetto a precedenti sedute vaccinali non potrà sottoporsi a vaccinazione l’eventuale accompagnatore over 65. Sabato 17 aprile saranno vaccinati solo ed esclusivamente gli ultra ottantenni. Si raccomanda agli assistiti di presentarsi presso il Punto Vaccinale di riferimento del proprio Comune di residenza nell’orario previsto. Si chiede, inoltre, di presentarsi con la seguente documentazione:

- obbligatoriamente la tessera sanitaria magnetica (tessera azzurra)

- elenco farmaci assunti

- modulo per l’acquisizione del consenso compilato e firmato

- scheda di anamnesi compilata (se possibile)

Il modulo di consenso e la scheda sono scaricabili dal sito. La presentazione della scheda anamnestica compilata serve a rendere disponibili al medico tutte le informazioni necessarie e a velocizzare le operazioni di accoglienza. Nel weekend prenderanno avvio anche le vaccinazioni a domicilio sempre per le persone di età pari o superiore agli 80 anni non deambulanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazioni per gli over 80: tutto pronto per il Vax Day di sabato

TrevisoToday è in caricamento