Festa della donna: visite gratuite nel reparto di Ginecologia del Ca' Foncello

Da venerdì 6 a lunedì 9 marzo il reparto dell'ospedale trevigiano aprirà le porte a tutte le donne per l'H-Open weekend. Un'importante iniziativa gratuita di prevenzione e controllo

Dal 6 al 9 marzo, in occasione della Festa della Donna, Fondazione Onda organizza l’(H)-Open Weekend di Ginecologia. L'azienda Ulss 2 ha aderito al progetto offrendo servizi clinico diagnostici gratuiti alla popolazione.

Obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare le donne sulle problematiche ginecologiche che caratterizzano le diverse fasi della vita femminile. Le visite ginecologiche saranno effettuate presso gli Ospedali di Castelfranco, Montebelluna, Conegliano, e a Treviso nei Poliambulatori di Borgo Cavalli: saranno prenotabili da oggi, lunedì 2 marzo,  contattando i Call Center dei Cup aziendali. I servizi offerti dal 6 al 9 marzo sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione. L’(H)-Open Weekend gode del patrocinio di AGUI - Associazione Ginecologi Universitari Italiani, AOGOI - Associazione Ostetrici Ginecologici Ospedalieri Italiani, SIGITE - Società Italiana Ginecologia della Terza Età, SIGO - Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, SIM - Società Italiana Menopausa ed è reso possibile grazie al contributo non condizionante di Theramex.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento