rotate-mobile
Salute Vittorio Veneto

Tumori maschili, nuovo appuntamento con la prevenzione

Dopo il successo ottenuto lo scorso “novembre azzurro” grazie alle visite di prevenzione ai tumori maschili organizzate dalla delegazione vittoriese della Lilt, è stato tale che è stato deciso di dedicare ancora a questa iniziativa una giornata del mese ad aprile. Il 28 sarà possibile effettuare le visite presso l'ambulatorio di via Mascagni 51

Il successo ottenuto lo scorso “novembre azzurro” grazie alle visite di prevenzione ai tumori maschili organizzate dalla delegazione vittoriese della Lilt, è stato tale che è stato deciso di dedicare ancora a questa iniziativa una giornata del mese ad aprile. La Lilt vittoriese grazie anche alla disponibilità della dottoressa Vincenza Scarpa, urologa dell’ospedale di Conegliano, comunica che si è mobilitata per accogliere quanti faranno richiesta di una visita urologica gratuita (da ricordare che come la scorsa volta è sufficiente l’iscrizione alla Lilt)  per il giorno di venerdì 28 aprile 2023, dalle 9 alle 12. La visita verrà eseguita nell’ambulatorio della sede di via Mascagni 51 a Vittorio Veneto. Per le prenotazioni è sufficiente telefonare in sede (tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, al 0438-560042) o inviare una mai a lilt.vittorioveneto@gmail.com.

Si tratta, considerando che il cancro alla prostata è la forma di tumore più diffusa nella popolazione maschile e che rappresenta il quasi il 20 per cento di tutti i tumori diagnosticati nell’uomo, di un esame che diventa basilare per i maschi over 50. Per questo motivo, se presa in tempo, le probabilità che la malattia abbia un decorso positivo sono molto alte.

Infatti  le patologie benigne che colpiscono la prostata sono molto più comuni rispetto ai carcinomi, soprattutto dopo i 50 anni, anche se a volte  si evidenziano con sintomi che potrebbero essere confusi con quelli del tumore. Ne consegue che la visita urologica dedicata diventa per questo imprescindibile per gli uomini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumori maschili, nuovo appuntamento con la prevenzione

TrevisoToday è in caricamento