Domenica, 13 Giugno 2021
Scuola

Farra di Soligo, 624mila euro per l'adeguamento sismico delle elementari

La scuola primaria di Soligo sarà presto messa in sicurezza grazie al finanziamento ottenuto dal Comune guidato dal sindaco Mattia Perencin. Lavori in arrivo in tutto il paese

In foto la scuola primaria di Farra di Soligo

Una buona notizia per il Comune di Farra di Soligo: in questi giorni è stato assegnato un contributo da 624mila euro per l’adeguamento sismico della scuola primaria di Soligo. Il Comune aveva partecipato ad un bando qualche mese ed è stato ammesso al finanziamento.

Ad annunciarlo è il sindaco di Mattia Perencin, che continua: «L’opera era stata oggetto di un progetto preliminare che prevede un intervento di miglioramento sismico relativamente al blocco 1 e un intervento di adeguamento sismico per il blocco 2, per un totale dei lavori quantificato in 537mila euro e un totale complessivo di progetto di 700mila euro e consentirà ai bambini di essere ospitati all'interno di una struttura perfettamente in linea con le normative in termini di sicurezza sismica. Tali lavori - conclude Perencin - prenderanno il via nel 2021 e andranno ad aggiungersi ai vari che sono attualmente in corso come la realizzazione del marciapiede di via San Francesco e l’allargamento dello stesso che sarà terminato nei prossimi giorni, l’ampliamento del Cerd, la sistemazione del Ponte in Via Credazzo, che inizierà lunedì, la sistemazione delle Vie San Vigilio e San Lorenzo che sono in fase di gara e la realizzazione dell’illuminazione pubblica in Via Canal Vecchio che verrà eseguita in settembre». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farra di Soligo, 624mila euro per l'adeguamento sismico delle elementari

TrevisoToday è in caricamento