Cfp di Fonte: in arrivo quattro giornate di scuola aperta

Sabato 23 e 30 novembre, sabato 14 e domenica 15 dicembre il centro di formazione professionale resterà aperto per accogliere gli studenti interessati a iscriversi al prossimo anno di lezioni

Il Centro di formazione professionale (Cfp) Opera Monte Grappa organizza per sabato 23 e 30 novembre, sabato 14 e domenica 15 dicembre le giornate di scuola aperta meglio conosciuti come “Open day” per far conoscere a studenti e famiglie l’offerta formativa.

Questi gli orari: sabato 23 e 30 novembre e sabato 14 dicembre dalle ore 15 alle 18; domenica 15 dicembre dalle ore 9 alle 12. I corsi proposti dalla scuola sono i seguenti: operatore autoriparatore, elettrico, carrozzeria, termoidraulico, turistico, meccanico, addetto alle vendite. Più di 20 i laboratori all'avanguardia completamente equipaggiati che offrono ogni anno ad oltre 600 giovani, la possibilità di frequentare corsi interamente gratuiti sviluppati su base triennale e finalizzati al raggiungimento della qualifica di terzo livello EQF (Quadro Europeo delle Qualificazioni).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Attraverso queste giornate -  spiega il direttore generale Andrea Mangano - offriamo la possibilità ai ragazzi che finiscono le scuole medie e alle loro famiglie, di venire a visitare la scuola con percorsi guidati da parte dei nostri docenti. Ognuno può così vedere i laboratori, le aule e gli spazi ricreativi». «Il Cfp resta fedele alla sua matrice cristiana – aggiunge don Paolo Magoga, presidente della Fondazione Opera Monte Grappa – visto che è nato in ambito ecclesiale alla fine degli anni '50 da un progetto di 27 parroci della pedemontana. A tutt'oggi, attraverso le aziende sanitarie locali del territorio, offriamo anche a ragazzi e ragazze con difficoltà certificate, la possibilità di frequentare percorsi formativi personalizzati che consentono di imparare un mestiere e aumentare la propria autonomia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento