Gli alunni di Povegliano e Villorba campioni europei di matematica

L’istituto comprensivo di Povegliano e Villorba si è confermato il migliore nella Kangourou Eurocup e Campione italiano con la Coppa Ecolier. Un risultato encomiabile

L’amministrazione comunale di Villorba, durante il Consiglio comunale del 10 giugno scorso, ha premiato gli istituti, i docenti a capo del progetto e i giovani campioni di matematica dell’Istituto Comprensivo di Villorba e Povegliano che si sono distinti nel corso dell’anno scolastico in una lunga serie di competizioni ad altissimo livello previste dai giochi matematici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I risultati più prestigiosi raggiunti dai ragazzi portacolori dell’Istituto Comprensivo sono: la conquista per il secondo anno consecutivo della Kangourou Eurocup Game, gara online europea di matematica e logica riservata alle scuole secondarie di primo grado cui ha avuto accesso grazie al quinto posto in classifica nella finale nazionale di Cervia della Coppa Kangourou (gara a squadre rivolta agli studenti delle Scuole secondarie di primo grado che nella categoria Benjamin ha visto sfidarsi oltre 34 mila ragazzi di prima e seconda media); i Campioni Europei sono il capitano Lorenzo Dotto, Caterina Pasquetto, Massimo Fanti, Anna Perin, Matteo Giusto, Lorenzo Nardin, Matilde Carmen, Elisa Peluso, Andrea Barbagallo, Luca Grassato, Simone Pellegrini, Sofia De Vitis; la vittoria nella Coppa Ecolier (gara nazionale a squadre riservata agli studenti - oltre 17 mila i partecipanti - delle scuole primarie cui si arriva dopo le fasi di selezione locale); protagonisti: Laura Dotto, capitano, Davide Buosi, Tommaso Libralesso, Giovanni Borgo, Maria Sole Martini, Riccardo Torresan, Rachele Filz, Vittoria Boaretto, Alessandro Ceschin. L’amministrazione comunale, per il tramite dell’assessore all’Istruzione Francesco Soligo, ha consegnato un attestato di riconoscimento alle scuole (primarie e secondarie) dove studiano i ragazzi, alla dirigente Emanuela Pol per il corpo docente dell’Istituto Comprensivo di Povegliano e Villorba e ai due insegnanti referenti per i giochi matematici, Chiara De Somma e Raffaele Tonon, per l’impegno profuso a favore dello studio, innovativo, della matematica tra gli studenti. «Siamo orgogliosi - ha commentato Marco Serena, sindaco di Villorba - dei giovani villorbesi il cui lodevole impegno nello sport, scuola, arte e sociale si traduce sempre più in risultati che rendono merito anche al ruolo degli educatori e delle famiglie».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

  • Lutto per lo scoutismo trevigiano: malore improvviso stronca Mario Favaretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento