rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Scuola Selvana / Via Cal di Breda, 130

Parco della Storga, tornano le attività per scuole e famiglie

Tra le iniziative proposte dalla Cooperativa Comunica il contest disegni in programma domenica 20 febbraio e il minicamp di Carnevale. Avviato un progetto di scuola-lavoro con il Duca degli Abruzzi

Prosegue a spron battuto, anche nel periodo invernale, l'attività al parco La Storga della Cooperativa Comunica. La Provincia di Treviso ha dato in gestione lo scorso anno alla Cooperativa Comunica una porzione del Parco della Storga in cui ha la sede l'ente pubblico, e dopo un'estate da "sold out" per i centri estivi, anche le attività invernali stanno riscuotendo un'ottima affluenza. E' prevista attività mattutina per le scuole, sempre dedicate all'aspetto naturalistico, all'ecologia, alla conoscenza di flora e fauna del nostro territorio, senza tralasciare l'aspetto culturale e soprattutto quello delle tante storie, fiabe, disegni, opere e idee che possono scaturire dal parco della Storga. L'ingresso per la sede delle attviità è in Via Cal di Breda 130, dove sono situate le "Case Piavone" e il Museo Etnografico.

Scuole

Con il Duca degli Abruzzi è stata avviata un'attività di alternanza scuola lavoro con una serie di classi quarte e terze, in orario sia scolastico che pomeridiano. Il progetto prevede il loro coinvolgimento nella gestione del parco come se fossero loro ad averlo in gestione, progetteranno ed eseguiranno quindi alcuni lavori da fare, come manutenzioni dei sentieri, la segnaletica per non perdersi nel parco tra il parcheggio delle case Piavone e il polo di educazione ambientale, progetteranno e realizzeranno uno dei percorsi tematici per bambini all'interno del parco, raccoglieranno materiale storico sull'ospedale psichiatrico e lo rielaboreranno per proporre un percorso multimediale per le scuole che racconti la storia dell'ospedale, passeggiando per le strade e i padiglioni ora uffici della Provincia, potendo accedere tramite dei qr code a contenuti di testimonianze di persone che hanno vissuto al tempo dell'ospedale psichiatrico come ad esempio il pittore Gino Rossi, si potranno vedere foto d'epoca, ascoltare letture di testi, accedere a link di approfondimento.

storga-risorgive-1000x600-2

Bambini e famiglie

I prossimi appuntamenti al Parco della Storga, dedicata a bambini, ragazzi e famiglie sono la giornata del 20 febbraio dedicata al disegno "Ma-ti-te-sa-disegnar?", con laboratori dedicati tenuti dai "talent" di Comunica, e dove sarà possibile anche ritirare, alla mostra che verrà allestita alle Case Piavone, gli autoritratti disegnati dai bambini nel Tempo Integrato (doposcuola) delle scuole trevigiane gestito dalla coop, e che attualmente campeggiano sulla pagina Facebook della Cooperativa Comunica sotto forma di "contest" per i genitori, invitati a indovinare il disegno del proprio figlio. Ma il piatto forte sarà il Minicamp di Carnevale "Ma Stai Scherzando?" nel periodo di chiusura scolastica: 28 febbraio, 1 e 2 marzo dalle 8 alle 13 per bambini dai 6 ai 12 anni che prevede avventure naturalistiche e creatività nel Parco: laboratorio di maschere per nascondino mimetico nel bosco; Stare nella natura – forme e colori; osserviamo l’ambiente: animali impronte e segni.. e tanto altro..Inoltre, la giornata di mercoledì 2 marzo, per chi lo desidera, dalle 8.45 alle 10.30 sarà dedicata allo studio assistito con la possibilità di svolgimento dei compiti assegnati per casa. Le attività si svolgeranno sia all’aperto, sia all’interno della sala riscaldata della sede La Storga (via Cal di Breda 130, edificio 7). Il ritrovo dei partecipanti avverrà presso il piazzale Gruppo Grotte Treviso "Case Piavone" dove sarà possibile parcheggiare l’auto.

Info e prenotazioni

Tutte le informazioni sul sito www.cooperativacomunica.org oltre che sulle pagine social di Comunica e La Storga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco della Storga, tornano le attività per scuole e famiglie

TrevisoToday è in caricamento