menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anil Dave, Agenzia Spaziale Italiana

Anil Dave, Agenzia Spaziale Italiana

Space Economy e futuro: al Duca degli Abruzzi se ne parlerà con Anil Dave dell'ASI

“Spazio, così lontano, così vicino!”: è questo il titolo dell'incontro pubblico in programma sabato, dalle ore 10 alle ore 12, che sarà in diretta streaming su YouTube

“Spazio, così lontano, così vicino!”. E’ questo il titolo del primo incontro pubblico del 2021 in programma sabato 27 febbraio, dalle ore 10 alle ore 12, in diretta streaming su YouTube, aperta a studenti, docenti, cittadini e organizzata dall’Associazione Amici del Duca con l’intento di proporre ai ragazzi e alla città conversazioni sul futuro e occasioni di dibattito. La riflessione porterà stimoli e curiosità su un tema che fa parte dell’immaginario collettivo ma su cui i giovani riflettono solo se sognano di fare l’astronauta o se hanno particolari vocazioni scientifiche. In realtà, l’obiettivo dell’incontro è quello di parlare di “spazio” non come un affascinante club elitario a cui pochi paesi dedicano grandi investimenti per sviluppare tecnologia e portare uomini, satelliti e oggetti in orbita, ma di comprendere come e in che modo le innovazioni derivate dalle tecnologie avanzate o dai big data impattano sulla vita quotidiana e sul nostro futuro.

“La nuova frontiera - ha affermato Anil Dave dell'Agenzia Spaziale Italiana - è di disegnare lo scenario del futuro dove le nuove generazioni dovranno affrontare sfide globali ed essere aperti a contaminazioni tra settori tecnologici e scientifici diversi”. Collaborazione e sviluppo sociale, così come ambiente e sostenibilità, saranno sicuramente i nuovi paradigmi con cui lavoreranno i nativi digitali di oggi, ma saranno necessariamente incentrati sul trasferimento tecnologico e innovazioni come motori di uno sviluppo sempre più inclusivo, pilastro della nuova Space Economy.

Anil Dave, manager ICT di formazione, ha fatto ricerca per decenni in vari ambiti (dall’agroalimentare all’oncoematologia pediatrica), in Agenzia Spaziale Italiana ha coordinato il team “Innovazione e TT”, occupandosi a 360° di Space Economy, start–up, brevetti ed incubatori. Attualmente si occupa di Open Innovation e coordina il team ASI-OECD. Nella giornata di sabato parlerà dunque di saperi e competenze necessarie, offrirà consigli di orientamento e dispenserà visioni sull’innovazione che cambierà le nostre vite e sull’utilità della ricerca spaziale rispetto allo sviluppo dell’economia e ai cambiamenti della società. Un assaggio di Space Economy aperto a tutti, non solo studenti.

L’evento, che è organizzato dall’Associazione Amici del Duca (Associazione di promozione sociale fondata da un gruppo di volontari per offrire occasioni di riflessioni ai giovani e alla città), si svolge con la regia di Alberto Pezzella videomaker e con TrevisoToday in qualità di media partner. Per info: amicidelduca@gmail.com.

Loc Evento Amici del Duca 2021-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento