Canossiane, un nuovo laboratorio informatico dedicato all'apprendimento

Questo nuovo ambiente è un’avanguardistica aula informatica che accoglie ventisette computer iMac di ultima generazione con i quali gli alunni della scuola, sotto la guida dei docenti, potranno cimentarsi nella realizzazione di progetti grafici e di attività multimediali

Il nuovo laboratorio

La Scuola di Formazione Professionale della Fondazione ENAC Veneto Istituto Canossiano di Treviso ha inaugurato un nuovo laboratorio informatico frutto di un progetto che intende facilitare la collaborazione tra gli allievi e promuovere un apprendimento più efficace. Questo nuovo ambiente è un’avanguardistica aula informatica che accoglie ventisette computer iMac di ultima generazione con i quali gli alunni della scuola, sotto la guida dei docenti, potranno cimentarsi nella realizzazione di progetti grafici e di attività multimediali per un apprendimento sempre più motivato, spontaneo e soprattutto al passo con i tempi.

L’organizzazione spaziale a isole dei nuovi dispositivi si presta infatti allo sviluppo e alla sperimentazione di una didattica cooperativa attraverso la quale gli studenti potranno non solo apprendere abilità e competenze pratiche ma anche sviluppare progetti divisi in piccoli gruppi, aiutandosi reciprocamente e sentendosi corresponsabili dell’elaborato finale. L’investimento è stato fortemente desiderato e voluto dalla direzione, mossa dalla convinzione che il pieno potenziale delle nuove tecnologie si realizzi quand’esse migliorano l’efficacia di un ambiente di apprendimento e dal proposito che questi computer favoriranno e sosterranno l’acquisizione di conoscenze in maniera profonda e significativa, favorendo un approccio didattico attivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andrea Michielan, Direttore della S.F.P.: «Questo luogo è stato studiato e pensato per dare la possibilità agli allievi di sperimentare una didattica in grado di concretizzare le loro idee; riteniamo che quando c’è la possibilità di realizzare dei progetti nel confronto con gli altri allora l’apprendimento diventa autentico e capace di far crescere le persone».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Covid in azienda, 24 positivi: «Ci lavoravano dieci migranti della Serena»

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

  • Geox, cooperativa Venere in liquidazione: «Tutelare contratti e posti di lavoro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento