“Oltre la Natura in Posa andata e ritorno”: la mostra vista dagli studenti del "Duca"

Un libro e video ispirati dalla rassegna temporanea di Santa Caterina. Nuovo palinsesto per l’iniziativa Art Delivery

Classi in visita alla mostra

Un progetto didattico speciale collegato a Natura in Posa realizzato dagli studenti del Liceo Duca degli Abruzzi. Sono 20 le classi dell’Istituto che hanno visitato l’esposizione internazionale, scoprendo la rassegna e “vivendola” non solo come opportunità di conoscenza e scoperta, ma anche quale personale spunto di crescita culturale, di carattere emotivo e “operativo”: da qui è nato “Oltre la Natura in Posa andata e ritorno”, un percorso che ha visto la realizzazione di un libro e di una serie di video dedicati, una selezione dei quali saranno programmati a partire da sabato 9 maggio all’interno nel palinsesto dei Musei Civici di Treviso “Art Delivery”.

Dal concreto coinvolgimento dei ragazzi sono nati l’analisi approfondita di “contenuto” e “contenitore”, dell’esposizione museale e della sua ubicazione storica, lo studio delle opere e dei loro dettagli prima della visita e gli approfondimenti sulle modalità scientifiche e organizzative dell’esposizione vera e propria.  Il tutto ha permesso di stimolare una visione più attenta, partecipata e consapevole della grande mostra, insieme alla scoperta degli elementi scientifici, organizzativi e tecnici di una rassegna internazionale.

Attraverso video, testi, immagini, i ragazzi si sono trasformati in testimoni appassionati, sostenitori e sensibili tutori del nostro straordinario patrimonio culturale partendo dall’eterno tema della Natura morta o in posa, con le sue diverse interpretazioni e modalità espressive e tecniche, ai luoghi dell’arte, con il loro valore e significato.

La realizzazione dei progetti e delle attività didattiche sono state curate e coordinate dalla prof.ssa Cristina Tranchese. Hanno partecipato due classi prime del liceo scientifico delle scienze applicate, (1°AA – 1°BA) e una classe seconda liceo scientifico delle scienze applicate (2°AA)

I video dei giovani liceali rientreranno nel nuovo palinsesto di Art Delivery, la piattaforma culturale che ha permesso agli appassionati di apprezzare le opere e il patrimonio artistico cittadino dal divano di casa grazie a video social nella pagina Youtube del Comune di Treviso e nella pagina Facebook dei Musei Civici e “Treviso Città Incantata” (spin off turistico).  Nel mese di maggio (da sabato 9 a sabato 23) gli appuntamenti settimanali saranno tre (lunedì, giovedì e sabato): oltre al progetto del Duca degli Abruzzi ci saranno le consuete pillole dedicate alle opere curate da Paola Bonifacio ed Elisabetta Gerhardinger e i tutorial creativi per i più piccoli di Ilaria Simeoni.

Le novità, tuttavia, non si faranno attendere: a partire dalla settimana del 25 maggio le pagine social dei Musei ospiteranno, tra le varie proposte, visite virtuali in diretta e i nuovi appuntamenti con la scrittrice ed esperta di progettazione e restauro di giardini storici e terrazze Flaminia Palminteri.

ART DELIVERY 4 – 24 MAGGIO (LUNEDÌ, GIOVEDÌ E SABATO ALLE ORE 18)

LUNEDI’: Le opere raccontano/il Museo…dei bambini (P.Bonifacio/E. Gerhardinger/I. Simeoni)

GIOVEDI: Natura in Posa (Denis Curti e Francesca del Torre)

SABATO: Oltre la Natura in Posa e ritorno (Liceo Duca degli Abruzzi di Treviso)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento