Il nuovo Vescovo di Treviso fa visita agli studenti del Cfp di Fonte

Michele Tomasi è stato accolto con grande entusiasmo dagli insegnanti e dagli studenti del centro di formazione professionale trevigiano. Un'occasione di incontro e formazione

Visita lampo molto informale del nuovo vescovo di Treviso, Michele Tomasi, mercoledì 16 ottobre al Centro di formazione professionale (Cfp) Opera Monte Grappa di Fonte. Tomasi ha salutato il personale, alcuni docenti e allievi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il vescovo ha molto apprezzato la nostra scuola – afferma don Paolo Magoga – presidente dell’Opera Monte Grappa – esprimendo un plauso per l’organizzazione della nostra realtà. Da parte nostra abbiamo gustato il suo sorriso e la sua cordiale affabilità. Contiamo di averlo ancora con noi in un successivo momento per illustrargli in dettaglio tutte le nostre eccellenze». Il Cfp di Fonte è nato nel 1955 per volontà di ventisette parroci della zona pedemontana del comprensorio del Grappa, su iniziativa di mons. Erasmo Pilla e del parroco di Fonte don Luigi Ceccato. La Fondazione Opera Monte Grappa, che fa capo alla diocesi trevigiana, attraverso il Cfp facilita e favorisce l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, promuovendo la loro formazione professionale. Attualmente accoglie circa 600 giovani dai 14 ai 17 anni ai quali propone 34 corsi interamente gratuiti, dal meccanico auto al settore elettrico, dalle vendite e marketing all’operatore turistico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento