rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
social

Oggi 17 marzo: Oroscopo Paolo Fox & Almanacco

Previsioni segno per segno

Oggi è San Patrizio patrono dell'Irlanda, Venezia si solleva contro il dominio austriaco, golpe di Valerio Borghese, scoperta la lista della P2, scandalo del vino al metanolo. I fatti più importanti, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati e i segni più fortunati

Oroscopo del giorno

Oroscopo Paolo Fox 17 marzo. Cosa ci riservano le stelle scopriamolo attraverso le previsioni dell'astrologo più famoso d'Italia che tutte le mattine su Radio Lattemiele racconta agli appassionati di segni zodiacali come le stelle influiranno sull'andamento della giornata.

Ariete - Cari ariete, questa giornata porta un bell'entusiasmo e voglia di fare nella vostra vita quindi non abbiate paura di buttarvi in nuove conoscenze. Sul lavoro aspettatevi novità interessanti. 

Toro - Cari toro, oggi la luna vi dà una bella spinta. Sfruttate questo momento positivo per conoscere persone nuove. Sul lavoro arriveranno le risposte che cercavate. 

Gemelli - Cari gemelli, per l'amore è un momento un po' complesso quindi attenzione, soprattutto alle parole e ancora di più se avete a che fare con qualcuno del vostro stesso segno o dei pesci. Sul lavoro, attenzione ai colleghi che potrebbero farvi qualche tiro mancino.

Cancro - Caro cancretti, attenzione a questa luna dissonante che porta un po' di nervosismo in amore. Sul lavoro non è il migliore dei periodi quindi cercate di stringere i denti e andare oltre le polemiche. 

Leone - Cari leoncini, in questa giornata c'è tensione ma meglio non farsi travolgere troppo dalla negatività. Sul lavoro arrivano novità interessanti invece quindi guardate al futuro con meno stress e paure. 

Vergine - Cari vergine, in amore arriva un bellissimo momento da vivere appieno. Sul lavoro ci vorrà ancora un po' prima di iniziare a vivere qualche cambiamento ma non perdete le speranze. Le occasioni belle arriveranno. 

Bilancia - Cari bilancia, finalmente l'amore torna a dominare la vostra vita quindi abbandonate ogni pensiero negativo. Sul lavoro avete novità di novità e di cambiare un po' la vostra routine ma sta a voi fare il primo passo. 

Scorpione - Cari scorpioncini, questa giornata vi permette di vivere forti emozioni. Sul lavoro attenzione solo a qualche piccolo contrattempo ma nulla di irrisolvibile. 

Sagittario - Cari sagittario, da oggi riuscirete a sbloccare quella parte di voi che finora vi aveva impedito di lasciarvi andare del tutto in amore. Sul lavoro cercate di rivoluzionare la vostra routine e trovare nuovi stimoli. 

Capricorno - Cari capricorno, arriva un momento difficile per la vita sentimentale con tante incomprensioni con il partner. Sul lavoro non tutto sta andando come vorreste ma cercate di non perdere la pazienza. 

Acquario - Cari acquario, torna un momento di tranquillità in amore quindi godetevi questa ritrovata serenità. Sul lavoro aspettatevi nuove proposte. 

Pesci - Cari pesciolini, bellissimo questo cielo per i sentimenti. Siete desiderosi di amare come non mai quindi riversate tutta la vostra dolcezza in amore. Sul lavoro tutto procede bene, attenzione solo ai soldi. 

Almanacco

Il 17 marzo è il 75º giorno del calendario gregoriano. Mancano 289 giorni alla fine dell’anno.

Santi del giorno: San Patrizio (Vescovo) patrono dell'Irlanda

Etimologia: Patrizia, dal latino “patricius”, “patrizio, del patriziato”, aggettivo che deriva dal termine “patres,” “padri”, e che passò presto ad indicare i senatori e i patrizi di Roma, “patricii, orum”, il personale si diffuse in epoca tarda, grazie al culto di Patrizio, evangelizzatore dell’Irlanda.

Nati 17 marzo

Sei nato oggi? La tua emotività è intensa e a volte rischia di confonderti. Se vuoi raggiungere gli obiettivi professionali che le tue ambizioni ti suggeriscono dovrai dunque imparare a controllarle. Amici importanti potranno esserti di grande aiuto. In amore non devi scoraggiarti di fronte alle prime difficoltà: i rapporti perfetti non esistono ma con un po’ di impegno se ne possono costruire di soddisfacenti.

1951 – Kurt Russell: Protagonista del cinema d’azione ed horror targato Hollywood tra gli anni Settanta e Ottanta. Nato a Springfield, nel Massachusetts, già all’età di dieci anni firma un contratto.

1938 – Rudolf Nureyev: L’etoile per eccellenza della storia danza, modello insuperabile di eleganza e agilità, è considerato il più grande ballerino di tutti i tempi. Nato ad Irkutsk.

Accadde Oggi

  • 180 – Commodo viene proclamato imperatore di Roma
  • 624 – La prima vittoria della storia dell’Islam è conseguita da Maometto nella battaglia di Badr.
  • 1229 – Ingresso trionfale a Gerusalemme di Federico II di Svevia, a conclusione della pacifica sesta crociata
  • 1426 – I guelfi di Brescia schiudono nottetempo le porte al conte di Carmagnola, alla testa delle truppe veneziane assedianti
  • 17 marzo 1434 - si ordina il censimento generale di tutte le abitazioni di Venezia per un nuovo Catasto urbano che anticipa quello napoleonico di 4 secoli
  • 17 marzo 1542: muore a Padova Angelo Beolco detto il Ruzzante, autore di molte commedie, tra cui 'El parlamento de Ruzante', il 'Bilora', la 'Moscheta', farse e tragedie allo stesso tempo con personaggi semplici e umili, di cui egli stesso dà magistrali interpretazioni in scena, scritte in Pavano (Padovano rustico), che rivoluzionano lo stile aulico del tempo rinunciando ad ogni raffinatezza letteraria.
  • 17 marzo 1648 - durante una tempesta, presso l’isola di Psarà affondano diciotto galee e nove vascelli veneziani; tra le vittime c’è Giovan Battista Grimani, Capitano Generale da Mar.
  • 1753 – New York, per la prima volta viene celebrata la festa di san Patrizio
  • 17 marzo 1774 - crolla sul Canal Grande l'antico campanile di Santa Maria della Carità, le macerie alzano un'alta onda che lancia le gondole del traghetto addosso Campo San Vidàl.
  • 1805 – A Milano viene proclamato il Regno d’Italia in sostituzione della precedente Repubblica italiana del 26 gennaio 1802. Napoleone Bonaparte, già Imperatore dei francesi, viene proclamato Re d’Italia (verrà incoronato nel Duomo di Milano il 26 maggio dello stesso anno).
  • 1848 – Venezia si solleva contro il dominio austriaco (Milano seguirà con le 5 giornate 18-22 marzo).
  • 1861 – A Torino viene proclamato dal neo Parlamento il nuovo Regno d’Italia, con Vittorio Emanuele II di Savoia come primo Re d’Italia e Camillo Benso di Cavour presidente del primo Governo del Regno unitario
  • 1891 – A Gibilterra si inabissa in un terribile naufragio, all’interno del porto, il piroscafo britannico Utopia, partito da Napoli alla volta di New York, col suo carico di emigranti dell’Italia meridionale: 563 le vittime accertate.
  • 1901 – Una mostra di 71 dipinti di Vincent van Gogh a Parigi, 11 anni dopo la sua morte, fa sensazione
  • 1929 – General Motors acquista l’azienda tedesca fondata da Adam Opel
  • 1931 – Lo stato del Nevada legalizza il gioco d’azzardo
  • 1942 – Belzec, nel campo di concentramento nazista entra in funzione la prima camera a gas
  • 1959 – Tenzin Gyatso, il 14º Dalai Lama, fugge dal Tibet e trova rifugio in India
  • 1961 – In tutta Italia si festeggia il 100º anniversario dell’Unità d’Italia
  • 1969 – Golda Meir viene eletta primo ministro di Israele
  • 1971 – Roma, Il governo rende noto il tentativo di golpe di Valerio Borghese, che colpito da mandato di cattura si rifugia in Spagna
  • 1981 – Viene trovata in una villa di Licio Gelli la lista degli appartenenti alla P2
  • 1986 – Italia, si scopre lo scandalo del vino al metanolo, 23 i morti accertati
  • 1987 – IBM annuncia la realizzazione del DOS versione 3.3 realizzato per suo conto da Microsoft
  • 1988 – Iraq: Ad Halabja, per ordine di Saddam Hussein, vengono uccisi col gas (cianogeno) migliaia di curdi
  • 1989 – Pavia, crolla la Torre civica
  • 1991 – In seguito ad un controllo antidoping Diego Armando Maradona viene trovato positivo alla cocaina
  • 2013 – Papa Francesco tiene il suo primo Angelus dinanzi alla gremita Piazza San Pietro

1861 – Vittorio Emanuele II proclamato Re d’Italia: «Il Re Vittorio Emanuele II assume per sé e suoi successori il titolo di Re d’Italia. Ordiniamo che la presente, munita del sigillo dello Stato, sia inserita nella raccolta degli Atti del Governo, mandando a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come Legge dello Stato». Recita così l’articolo unico della Legge 17 marzo 1861, atto di nascita del Regno d’Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi 17 marzo: Oroscopo Paolo Fox & Almanacco

TrevisoToday è in caricamento