rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
social

Oggi 29 gennaio Oroscopo Paolo Fox & Almanacco

Previsioni segno per segno fortuna, lavoro, amore

I fatti più importanti, feste, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati oggi e i segni più fortunati.

Oroscopo del giorno

Oroscopo Paolo Fox 29 gennaio. Cosa ci riservano le stelle scopriamolo attraverso le previsioni dell'astrologo più famoso d'Italia che tutte le mattine su Radio Lattemiele racconta agli appassionati di segni zodiacali come le stelle influiranno sull'andamento della giornata.

Ariete - Cari ariete, cercate di affrontare tutte le questioni spinose in amore che fino a oggi non avete avuto il coraggio di dire. Sul lavoro bisogna fare delle scelte.

Toro - Cari toro, bisognerà risolvere un problemino nella coppia che vi state trascinando da un po'. Sul lavoro avete accumulato un po' di stanchezza ma oggi ci sarà modo di ricaricare le batterie.

Gemelli - Cari gemelli, sentimenti incandescenti, ma dovrete essere bravi a scacciare via qualche dubbio che potrebbe assalirvi. Sul lavoro bisogna tirare fuori un po' più di convinzione.

Cancro - Cari cancretti, questa giornata parte con un po' di pensieri ma dovrete sforzarvi di non cadere nel malumore. Sul lavoro preparatevi perché presto inizierà una nuova fase di cambiamento.

Leone - Cari leoncini, oggi bellissime emozioni con la persona che amate. Sul lavoro è un periodo molto buono ma dovreste ritagliarvi un po' più di tempo libero.

Vergine - Cari vergine, in amore potrebbe esserci qualche battibecco oggi, attenzione, è da un po' che vi sentite sotto pressione. Sulla sfera lavorativa meglio non strafare come vostro solito. 

Bilancia - Cari bilancia, febbraio è dietro l'angolo quindi iniziate a fare dei piani per il futuro prossimo sia per quanto riguarda la vostra sfera amorosa, sia quella professionale. È ora di fare delle scelte.

Scorpione - Cari scorpioncini, in amore bisogna essere meno critici, altrimenti rischiate di rovinare un bel rapporto. Sul lavoro meglio prendersi un po' di pausa per eliminare lo stress, agli impegni ci penserete domani.

Sagittario - Cari sagittario, in amore bisogna buttarsi e voi siete specialisti in questo. Aspettatevi di fare incontri interessanti. Sul lavoro bisogna continuare a impegnarsi e metterci passione.

Capricorno - Cari capricorno, cercate di trovare un po' più di tempo per l'amore e la famiglia. Per quanto riguarda il lavoro, cercate di impegnarvi un po' di più e attenzione alle spese di troppo.

Acquario - Cari acquario, oggi bisogna ritrovare un po' di energie ed equilibrio psicofisico. Prendetevi la giornata per voi stessi o con la persona che amate. Al lavoro ci penserete domani.

 Pesci - Cari pesciolini, giornata molto bella per i sentimenti anche se potreste sentirvi un po' stanchi e pensierosi. Non preoccupatevi, però, la svolta è dietro l'angolo.

Almanacco

E’ il 29° giorno dell’anno, 5ª settimana. Alla fine dell'anno mancano 336 giorni.

Santi del giorno: San Valerio di Ravenna (Vescovo)

Etimologia: Valerio, deriva dal latino Valerius e nell’antica Roma rappresentava un cognome (la gens Valeria). Il significato che vi si attribuisce è “forte, vigoroso”. Numerosi furono i consoli dell’antica Roma che portarono questo nome. 

Nati 29 gennaio

Sei nato oggi? I nati il 29 gennaio si fanno avanti e combattono per quello in cui credono, ma soltanto se ciò è davvero necessario, perché confidano molto nella capacità di prevalere, propria dell’intelletto e della ragione umani nella maggior parte delle situazioni, e perciò cercano sempre di risolvere le cose nel miglior modo possibile. 

1945 – Tom Selleck: I baffi più affascinanti di Hollywood sono i suoi, resi immortali da Magnum P.I., il celebre investigatore privato che, a bordo di una fiammante Ferrari 308 GTS, si aggira tra le splendide spiagge delle Hawaii.

Scomparsi oggi:

2012 – Oscar Luigi Scalfaro: Nato a Novara e morto a Roma nel 2012, politico e magistrato, è stato il nono Presidente della Repubblica, in carica dal 1992 al 1999.

Accadde Oggi

  • 842 – Michele III l’Ubriacone diventa imperatore in seguito alla morte del padre Teofilo. Poiché Michele aveva due anni al momento dell’incoronazione, la madre Teodora ne assume la reggenza.
  • 1613 – Galileo Galilei scopre l’esistenza del pianeta Nettuno.
  • 1820 – Re Giorgio III d’Inghilterra muore nel castello di Windsor in preda a un attacco di pazzia.
  • 1886 – Karl Benz ottiene il brevetto per il triciclo con motore a scoppio  “Patent motorwagen” con carburatore, raffreddamento ad acqua e accensione elettrica: di fatto è la prima automobile della storia.
  • 1916 – Prima guerra mondialeParigi viene bombardata dagli zeppelin tedeschi per la prima volta.
  • 1933 – Il presidente tedesco Paul von Hindenburg nomina Adolf Hitler cancelliere del Reich con l’incarico di formare il governo.
  • 1958 – La Camera approva la legge proposta dalla senatrice Lina Merlin per la chiusura delle “case di tolleranza” con sanzioni per lo sfruttamento della prostituzione. La legge verrà poi approvata definitivamente il 20 febbraio dal Senato per entrare in vigore il 20 settembre dello stesso anno.
  • 1979- Viene ucciso a Milano il giudice Emilio Alessandrini, da un commando di Prima Linea, capeggiato da Marco Donat Cattin e Sergio Segio. Il sostituto procuratore ha 39 anni e nel corso della sua carriera si è occupato delle inchieste più scottanti tra cui quelle sul terrorismo di sinistra e sugli scandali finanziari.
  • 1996 – Un incendio distrugge il Teatro La Fenice di Venezia.
  • 1996- La Francia decreta la fine dei propri test nucleari.
  • 2014 – Viene fondata a Torino la FCA-Fiat Chrysler Automobiles

1886 – Benz brevetta la prima vettura a motore: Accensione elettrica. Carburatore. Due posti a sedere e niente pedali. Freno e acceleratore azionati a mano. Con la Motorwagen brevettata nel 1886 dall’ingegnere tedesco Karl Benz nacque l’autovettura a motore, alimentato a benzina. Dopo i primi esperimenti di locomozione a vapore, verso la fine del XIX ci fu un salto di qualità grazie all’introduzione di motori alimentati a gas, benzina e diesel. Dalla prima bicicletta di Starley (perfezionamento del velocipede costituito da due ruote di dimensioni differenti), si era arrivati ai primi prototipi di motocicletta.

1951 – Prima edizione del Festival di Sanremo: “Signori e signore, benvenuti al Casinò di Sanremo per un’eccezionale serata organizzata dalla RAI, una serata della canzone con l’orchestra di Cinico Angelini. Premieremo, tra duecentoquaranta composizioni inviate da altrettanti autori italiani, la più bella canzone dell’anno.” Così, alle 22 di lunedì 29 gennaio 1951, la radio diffonde la voce del presentatore Nunzio Filogamo che annuncia l’inizio della prima edizione del Festival della canzone italiana, ospitata nel lussuoso Salone delle feste del Casinò di Sanremo.

L'incendio alla Fenice del 1996 - Sono passati anni dall'incendio doloso che distrusse il teatro La Fenice di Venezia, appiccato da due elettricisti nel tentativo di trovare una scusa per non pagare le penali sul ritardo di alcuni lavori. Era la sera del 29 gennaio 1996, quando le fiamme si levarono improvvisamente alte sul cielo di Venezia. In poche ore, del teatro lirico aperto oltre 200 anni prima, erano rimasti poco più che i muri portanti. I vigili del fuoco erano comunque riusciti a circoscrivere il rogo ed evitare che si propagasse anche alle case vicine. La causa del fuoco  fu il dolo per il rischio di fallire. I due responsabili (titolare e cugino) sono stati arrestati un anno dopo l'incendio e poi condannati in via definitiva: sette anni di carcere per Carella (fuggito ma riacciuffato in Messico) e sei anni per Marchetti. Il teatro fu ricostruito «com'era e dov'era» e tornò alla musica con la riapertura la sera del 14 dicembre 2003.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi 29 gennaio Oroscopo Paolo Fox & Almanacco

TrevisoToday è in caricamento