social

Soligo: l'albero di Natale, secondo più grande d’Italia

E' alto 112 metri, mille lampadine e si vede da tutta la vallata

Non si ferma nemmeno quest'anno la tradizione - viva dal 1993 - del grande albero di Natale, formato da quasi mille lampadine, acceso l'8 dicembre tra i filare sul colle di San Gallo a Soligo (Treviso).

L’albero è alto 112 metri e largo 64 ed è diventato un punto di riferimento per tutta la vallata; è il secondo più grande d’Italia dopo quello di Gubbio, ed è realizzato dai volontari della Pro Loco Soligo, grazie al loro costante lavoro di manutenzione che come potete immaginare non è per niente semplice.

Si accende ogni giorno alle ore 16.30 ininterrottamente fino alle 8 del mattino, dall’Immacolata fino al termine delle festività natalizie.

"GRAZIE a tutti i volontari che anche quest'anno non hanno rinunciato a tenere viva questa tradizione identitaria, tanto apprezzata dalle famiglie, sperando sia di buon auspicio per lasciarci alle spalle questo 2020 di emergenza!" Il  governatore Luca Zaia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soligo: l'albero di Natale, secondo più grande d’Italia

TrevisoToday è in caricamento