rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
social

Giornata dei calzini spaiati, cosa si festeggia il 2 febbraio

La lavatrice vi mangia i calzini? Nessun problema le calze spaiate vi serviranno per festeggiare

A chi non è mai capitato di trovarsi con un calzino in meno dopo aver svuotato la lavatrice? O di sistemare i calzini nel cassetto, «accoppiandoli», e di non trovarne uno? O — ancora — di uscire la mattina, di corsa con due calzini diversi, magari uno colorato e uno a strisce? A celebrare la bellezza di quello che, per molti, è un semplice errore legato alla stanchezza o alla distrazione è la Giornata dedicata ai «calzini spaiati», che si terrà il 2 febbraio 2024. Sarà un’occasione in molte scuola per parlare di diversità, amicizia e rispetto. Regola n.1 della giornata: indossare rigorosamente calzini diversi!

Il calzino dell'amicizia

Ideata dai bambini della scuola primaria di Terzo di Aquileia (in Friuli Venezia Giulia), insieme alla maestra Sabrina, fanno sapere gli organizzatori sulla pagina Facebook ufficiale dedicata, nelle scuole si parlerà di amicizia e rispetto, e i calzini spaiati verranno usati in modi diversi. Uno per tutti? Ogni bambino appenderà un calzini spaiato a scuola, con il proprio nome. Gli altri compagni potranno metterci dentro un disegno, una frase o una parola legati all'amicizia. Alla fine della giornata, ognuno porterà a casa il proprio calzino e potrà leggere i messaggi dei compagni della propria o di altre classi.

La giornata dei calzini spaiati nasce come metafora della diversità e del fatto che colore, lunghezza, forma e dimensione non cambiano la natura delle cose: sono sempre e comunque dei calzini!

Ci sentiamo tutti calzini spaiati e ci sentiamo un po’ soli. Però come i calzini spaiati non perdono mai la speranza di ritrovarsi, così noi non vediamo l’ora di ritrovarci, riabbracciarci e stare di nuovo insieme!

Giornata dei calzini spaiati vuole coinvolgere grandi e piccini nello spirito più semplice dell'amicizia e del rispetto degli altri, della solidarietà e della specialità di ognuno di noi.

Aderire alla giornata è molto semplice: occorre indossare calzini spaiati, fantasiosi e giocosi, scattare una foto e se volete pubblicatela sui vostri social.

La lavatrice vi mangia i calzini? Nessun problema le calze spaiate vi serviranno il 3 febbraio.

.storia calzini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata dei calzini spaiati, cosa si festeggia il 2 febbraio

TrevisoToday è in caricamento