Il micro-cheat: quando in una relazione, sei tu a barare

Ti intrattieni spesso in conversazioni con altri, vivi dei veri e propri appuntamenti virtuali con altre persone del sesso opposto. Flirtate spudoratamente, provi piacere nel farlo, il tutto mentre il tuo partner è nella stanza accanto. Molto probabilmente, sei “affetto” da micro-cheat e la tua relazione, potrebbe essere seriamente a rischio

L'infedeltà è ovunque: gli studi hanno dimostrato che, circa il 23% degli uomini sposati e il 12% delle donne sposate, hanno avuto rapporti extraconiugali. Ma, mentre qualcosa come il sesso extraconiugale è facile da definire, il concetto generale di barare, è molto più sfumato. A complicare ulteriormente il problema è l'ultima parola d'ordine della relazione: micro-cheat. E c'è una buona probabilità che molti di noi, abbiano riscontrato micro-cheat nelle nostre vite amorose.

Che cos'è il micro-cheat?

Il micro-cheat si riferisce a una serie di comportamenti che fluttuano con il confine tra fedeltà e infedeltà. Il tuo account Tinder, è ancora in essere, nonostante tu viva una relazione, anche seria e del tutto reale, continui a coltivare quelle “amicizie” che credi innocue. Alcune delle trasgressioni più comuni, includono frequenti comunicazioni di testo o social media con una possibile fiamma, parlare regolarmente con un ex partner e diventare troppo amichevoli con un collega. Praticamente qualsiasi cosa, dalloscorrimento di Tinder per divertimento, al flirtare con uno sconosciuto carino, potrebbe essere considerato un “micro-imbroglio”, a seconda dei valori di qualcuno e delle priorità di relazione.  Alla base, i comportamenti micro-cheat, potrebbero non essere motivo di preoccupazione; è solo quando iniziano ad attraversare una linea, sia emotivamente che fisicamente, che sorgono problemi. Dopotutto, gli umani sono programmati per essere alla ricerca di potenziali compagni, dopotutto, questa è la natura umana, istinto primordiale che dovrebbe essere filtrato.Il micro-cheat è quando fai cose che potrebbero non essere considerate una vera e propria infedeltà, ma sono comunque violazioni della fiducia che, potrebbero portare a veri e propri tradimenti in futuro.

Perché il micro-cheat è più che flirtare

Qual è dunqu, la differenza tra micro-cheat e flirt? La differenza sta nella segretezza, che è il segno rivelatore. Il micro-cheat, è un sottile tradimento e ha bisogno di segretezza per alimentare il suo fuoco. Se il tuo partner ha conversazioni private o chat online che lui / lei chiude rapidamente quando entri nella stanza; se stanno raggiungendo un ex per contrassegnare un anniversario o altri importanti eventi intimi, condivisi, questi sono tutti segni da tenere d’occhio. Molte volte, flirtare con qualcuno al di fuori della tua relazione, è innocuo e si tratta solo, il più delle volte, di autogratificazione, atta ad ottenere un rapido impulso dell'Io o di un colpo di dopamina e non di un vero interesse verso un’altra persona.

Quando può divenire un problema

Il micro-cheat può essere una pendenza scivolosa, ciò che può iniziare come una conversazione di testo innocua o un'amicizia in ufficio, può trasformarsi in qualcosa di più, intenzionalmente o no. Se le interazioni esterne, stanno iniziando a prendere il tempo o l'energia mentale ed emotiva lontano dalla tua relazione reale, è un segno che potrebbero essere più gravi. Le coppie dovrebbero idealmente discutere i confini delle relazioni prima che diventino un problema, il che può aiutare a evitare che i combattimenti e il risentimento si diffondano in seguito. E questo probabilmente significa avere conversazioni regolari su ciò che va bene e cosa no. In linea di massima, se questo diviene un disagio insormontabile per il partner, è da considerare dunque, per la tua relazione, un problema. La tentazione sarà sempre un problema per entrambe le parti in una relazione esclusiva. Stai sicuramente oltrepassando il limite, quando condividi qualcosa con qualcuno che sei tentato di nascondere e vivi asfissianti sensi di colpa dopo averlo fatto.

Le relazioni si evolvono e noi con esse

Parlare è importante. Se ritieni che il tuo partner stia facendo qualcosa di sbagliato, probabilmente avrai una conversazione più produttiva e anche il modo in cui si affrontano è fondamentale, non affrontandoli in modo aggressivo, sicuramente il risultato sarà più edificante. Non attivare un meccanismo di difesa. Se sei accusato di micro-cheat, sii onesto sul tuo comportamento, fai uno sforzo per ascoltare obiettivamente le preoccupazioni del tuo partner e considera come puoi essere più premuroso in futuro. Analizzare il motivo per cui il micro-cheat è avvenuto e di lavorare insieme per risolvere tutto, scoprire magari di mancanze nella relazione, di bisogni insoddisfatti. Lavorare in tal senso, affrontare supportati da ciò che era nato come un problema, potrebbe rivelarsi una ricchezza, che renderà più salda la vostra relazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Male incurabile, il sorriso di mamma Liliana si spegne a 47 anni

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Malore fatale, operaio trovato morto in casa a 42 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento