"Revine Lago Social Fest": appuntamento al Parco del Livelet

Per la prima volta ben 12 Centri di Servizi per anziani presenti nel distretto di Pieve di Soligo dell’Ulss2 e le associazioni di volontariato che gestiscono 7 Centri Sollievo del territorio si mettono insieme per presentare i loro servizi e le attività rivolte non solo agli ospiti delle strutture residenziali ma anche alle loro famiglie, con particolare attenzione all’Alzheimer. In collaborazione con i Comuni e l’Ulss 2 Marca Trevigiana, lo fanno trasformando per un pomeriggio, quello di sabato 5 ottobre dalle ore 14.30 alle 17.30, il Parco del Livelet nella casa della prima edizione del “Revine Lago Social Fest”.

Molta è l’attenzione che le realtà che si occupano di assistenza e sociale pongono nell’affrontare le problematiche inerenti all’insorgere e all’evoluzione delle patologie legate alla demenza. Proprio poco tempo fa l’Israa ha ospitato l’Alzheimer Fest nel Parco del Sant’Artemio a Treviso. In un territorio così esteso come quello del distretto di Pieve di Soligo è quanto mai necessario fare squadra, comporre sempre più una fitta rete di collaborazione e conoscenze condivise tra chi agisce quotidianamente sul campo, dai Centri di Servizi per anziani ai Centri di Sollievo per persone con Alzheimer, alle tante associazioni di volontariato. Ecco allora un’occasione per intrecciare ancor più i nodi di questa rete, organizzando un’occasione di scambio e di incontro. Così i visitatori e i partecipanti potranno, infatti, conoscere le associazioni di volontariato che operano quotidianamente nell’area del distretto, attraverso il racconto di una giornata tipo di un volontario all’interno di uno dei Centri Sollievo presenti. È anche un momento per illustrare da parte dei Centro di Servizi presenti la grande varietà di attività, di servizi e appuntamenti che offrono in risposta ai bisogni di assistenza e di salute degli anziani, delle persone con Alzheimer e demenza e delle loro famiglie. Ciascuna delle strutture si racconterà, attraverso la distribuzione di materiale informativo e addirittura con video con visori per la proiezione della realtà aumentata, e presenterà gli eventi di carattere formativo e scientifico in calendario, i progetti attivati, dalla musicoterapia alle mostre fotografiche, dai laboratori sensoriali alla terapia occupazionale, da quelli di lettura per dare voce al ricordo fino a quelli di psicomotricità. L’Istituto Bon Bozzolla di Farra di Soligo, inoltre, curerà l’angolo ristoro per i visitatori del “Revine Lago Social Fest”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Bosnia, la pace fredda: se ne parla a Montebelluna

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • auditorium biblioteca comunale
  • Storia di Venezia dalle origini al Comune dei Veneziani

    • Gratis
    • dal 20 gennaio al 6 aprile 2020
    • Sala Riunioni di Farra di Soligo
  • Conferenza-spettacolo "Immigrazione: cambiare tutto"

    • Gratis
    • 31 gennaio 2020
    • Auditorium della Biblioteca Comunale di Montebelluna

I più visti

  • Eco City Lab: la città di mattoncini eco - sostenibile

    • dal 14 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
  • “Per non dimenticare”: ecco la mostra con scritti e oggetti di ex internati

    • Gratis
    • dal 13 aprile 2019 al 27 gennaio 2020
    • Museo degli Alpini
  • Camminata alla scoperta del Montello, tra natura e memorie di Guerra: il Cimitero inglese

    • 26 gennaio 2020
  • Da Segusino a Stramare: escursione tra presepi, natura e leggende

    • 26 gennaio 2020
    • Di fronte alla Chiesa Parrocchiale di Santa Lucia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento