rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
social

I ristoranti più romantici del trevigiano

Ecco i più belli per festeggiare

C'è chi ama festeggiare in casa, e chi esce e conserva la romantica tradizione di guardarsi negli occhi al lume di candela in un luogo speciale. Quale occasione migliore per una cena romantica se non a San Valentino? Il piacere della buona tavola e l’accompagnamento di un eccellente bicchiere di vino, sono  la combo perfetta per il 14 febbraio, Festa degli innamorati, il momento giusto per vivere una serata indimenticabile. 

I ristoranti più romantici a Treviso e dintorni

  • Locanda Rosa Rosae - S. Bartolomeo di Breda di Piave 

Questo luogo magico è magico, il tempo sembra essersi fermato. Si tratta infatti di un caratteristico e vecchio molino risalente al 1570, abbellito ed arredato sapientemente, ma senza intaccarne l’essenza ed il carattere rustico e puro. La cucina è deliziosamente casalinga, e si viene serviti in una delle tante salette. D’estate si può mangiare nella veranda sotto al magnifico glicine. Può capitare che il menù venga variato all’ultimo in base ai prodotti di stagione o che sia Silvio il patron, famoso architetto che segue alcuni tra i brand moda più trendy, passi a servire assaggi di formaggi francesi. Il weekend la locanda è teatro di grande fermento in preparazione dell’evento cena. Le tavole di legno con centinaia di candele accese illuminano l’atmosfera, il palcoscenico si colma di svariati piatti dai 1001 profumi, sapori, colori. L’antipasto a buffet è caratterizzato da una grande offerta a base di pesce, due primi e un secondo piatto vengono serviti al tavolo, per la gran varietà di dolci fatti in casa si passa a servirsi da soli. Per terminare viene messa a disposizione una parete ricca di amari, grappe, whisky e digestivi in genere; anche qui self service.

  • 1. Amorestaurant - Badoere

Amorestaurant reinterpreta la “Nuova Cucina Italiana” all’insegna della spontaneità e della genuinità valorizzando i prodotti locali e i piccoli produttori. È nella storica piazza Rotonda di Badoere. Piatti come il risotto ai gamberi e il branzino scottadito, spettacolari. Per ogni portata ti coccolano con vari cicchetti di polpettine, bicchierini di mousse al sedano, mela verde, antipastini vari di pesce. I fratelli Orofalo di origini pugliesi declinano ogni portata in modo originale, il cliente viene stupito con la presentazione e il sapore del cibo, il pesce è la loro specialità.

  • 2. Antica Torre - Treviso 

In centro a Treviso è il posto giusto per una cena speciale. Un ristorante accogliente, la location è particolare dentro una torre, i piatti ricercati e proposti molto bene. Raffinatezza, coreografia, e qualità eccezionali. Lo Chef Tommaso spiega come per lui creare un piatto sia come per un pittore fare un'opera d'arte. Partendo dall’ingrediente protagonista, la composizione prende forma, prospettive, colori; coniugando gusto e consistenze. Il menu deve rispecchiare la sensibilità del momento, seguire la stagionalità e la disponibilità di materie prime d’eccezione.

  • 3. Cà Piadera - Tarzo

Luogo di ritrovo per persone accomunate dalla passione per una forma d’arte che è la cucina. Situato nelle colline del Prosecco in un ambiente informale e accogliente dove ospitalità e cortesia sono di casa. Selezione di antipasti del territorio. I primi e secondi sono curati nella scelta degli ingredienti, nella preparazione e nella presentazione. Dolci che si ricordano, come il budino freddo al torrone e il gelo di mandarino, un’esplosione di gusti. Il tutto accompagnato da ottimi vini. 

  • 4. Locanda Baggio - Asolo

Un bancone invecchiato a sfumature bianche vi dà il benvenuto in una locanda caratteristica, in cui la nostalgica atmosfera vintage viene subito ravvivata dalla vetrata con panorama sulla cucina a vista. Vedere i cuochi all’opera, sentire i profumi delle pietanze e l’accoglienza della famiglia Baggio fanno già pregustare quella che sarà  l’esperienza enogastronomica. Alla Locanda troverete un ristorante dalla grande tradizione culinaria, rappresentata con passione dallo chef e titolare Nino, che porta vividi negli occhi i ricordi della nonna, cuoca nelle case in occasione di matrimoni e feste. Piatti deliziosi, le entrè con vari tipi di pane fatto in casa con un burro affumicato al cigliegio semplicemente fantastico.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ristoranti più romantici del trevigiano

TrevisoToday è in caricamento