Segnalazioni

Bcc Monsile vicina anche alle aziende agricole locali

Venerdì sera 29 gennaio alle ore 18.30 il direttore generale di Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo, Arturo Miotto, interverrà al convegno economico su "Il Radicchio si interroga sul suo futuro" nell'ambito della Festa del Radicchio rosso di Dosson. Miotto parlerà dei finanziamenti agevolati di BCC Monsile per agricoltori e viticoltori.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

"Il Radicchio si interroga sul suo futuro" è il tema di un convegno economico che si terrà venerdì sera 29 gennaio alle ore 18.30 presso la tensostruttura della Festa del Radicchio rosso di Treviso, che si tiene come di consueto a Dosson di Casier (TV). L'appuntamento è organizzato dal Consorzio tutela del radicchio rosso di Treviso IGP e radicchio variegato di Castelfranco IGP, insieme alla Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo e all'Associazione Produttori Radicchio Rosso di Dosson.

Fra i relatori del convegno vi sarà Arturo Miotto, direttore generale di BCC Monsile, che approfondirà il tema "Gli strumenti finanziari che la Banca di Monastier e del Sile riserva alle aziende agricole". Arturo Pizzolon (Avepa) tratterà di "Piano di sviluppo rurale 2014/2020. Le misure di interesse per il settore orticolo", mentre Marco Colognese (critico enogastronomico e collaboratore della Guida ai Ristoranti d'Italia de L'Espresso) parlerà de "Il valore del percorso narrativo nel racconto del Radicchio rosso di Treviso IGP".

"Il nostro istituto di credito - commenta Arturo Miotto di BCC Monsile - nato oltre 100 anni fa come Cassa Rurale ed Artigiana, non ha mai dimenticato le sue radici, che affondano in un territorio di grande tradizione agricola. Per questo, ascoltando le esigenze dei produttori ortofrutticoli e dei viticoltori locali, abbiamo messo a punto dei prodotti finanziari ad hoc, che prevedono prestiti agevolati per aziende agricole fino ad un massimo di 100mila euro. Riteniamo sia una buona opportunità, specie per i giovani che decidono di investire nel settore primario".

www.bccmonsile.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bcc Monsile vicina anche alle aziende agricole locali

TrevisoToday è in caricamento