rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Segnalazioni

Premiati i vincitori del 14° concorso Libernauta, in gara 521 recensioni

Conegliano - premiati al Teatro Toniolo di Conegliano i vincitori del 14° Concorso Libernauta, in gara 521 recensioni e 8 booktrailers

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

CONEGLIANO Nel corso della cerimonia di premiazione tenutasi giovedì 7 dicembre al Teatro Toniolo di Conegliano, sono stati premiati i 12 vincitori della sezione 'recensioni' e i 2 vincitori della sezione 'booktrailer'. Sono stati proiettati tutti gli 8 booktrailers in concorso ed ascoltate le 12 recensioni finaliste. I vincitori sono stati premiati dai rappresentanti dei loro Comuni di residenza e dai dirigenti della Banca Prealpi, partner dell’intero Progetto Lettura. Le recensioni presentate per questa edizione 2017 del concorso sono state 521 per un totale di 496 partecipanti.

I premi ai vincitori sono stati designati da una dal una giuria composta da un insegnante, uno studente, un rappresentante del Progetto giovani e dell’associazione Altrestorie, un esperto di cinema e multimedialità, un giornalista, una professoressa di storia dell’arte, un libraio e una bibliotecaria. Quest'anno l’Istituto Tecnico Galilei di Conegliano si è aggiudicato un premio speciale, denominato “YouWrite”, per essere risultata la scuola che ha scritto il maggior numero di recensioni, 221 per un totale di 208 partecipanti. Il Concorso Libernauta è un’iniziativa promossa dall'assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Conegliano tramite il Progetto Giovani e l'associazione Altrestorie, con la collaborazione del Comune di Pieve di Soligo e del Comune di Vittorio Veneto. “La lettura a Conegliano sta assumendo sempre più importanza grazie alle azioni legate al Progetto lettura - commenta l'assessore alle Politiche Giovanili Gianbruno Panizzutti - Il Libernauta è una di queste e porta i nostri ragazzi non solo a leggere un buon libro rigorosamente di carta, staccandoli per un po’ da quelli virtuali, ma rende possibile anche cimentarsi con il cinema tramite la creazione dei booktrailers”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati i vincitori del 14° concorso Libernauta, in gara 521 recensioni

TrevisoToday è in caricamento