Treviso: conferita l'onorificenza di commendatore a Ennio Filippetto

La cerimonia domenica 2 giugno, Festa della Repubblica, in piazza dei Signori a Treviso. Fillippetto, che lavora alla Abaco Spa di Montebelluna, risiede a Trevignano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

L’azienda Abaco Spa porge le proprie congratulazioni ad Ennio Filippetto, collega dell’area commerciale, procuratore speciale, al quale è stata conferita l’onorificienza di commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

La cerimonia ufficiale si è tenuta in Piazza dei Signori a Treviso il 2 giugno, Festa della Repubblica Italiana. Filippetto ha ricevuto l’onorificenza direttamente dalle mani del prefetto Maria Rosaria Laganà, con I’assessore ed ex sindaco di Trevignano Franco Bonesso. Moltissime le autorità civili, politiche e militari presenti. In passato Filippetto era stato insignito del titolo di Cavaliere (nel 1993) e in seguito, nel 2011, di quello di cavaliere ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Il titolo di commendatore gli è stato conferito dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella il 27 dicembre 2018, su proposta del presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, per gli alti meriti conseguiti in ambito sociale e sportivo. «Negli anni ho rivestito diversi ruoli di responsabilità – racconta Filippetto – sia nel calcio (sono stato presidente provinciale e consigliere regionale della F.i.g.c. e oggi presidente di Calcio Veneto), sia in associazioni che operano nel settore della disabilità (sono socio fondatore e sostenitore dell’associazione “Il Sociale Premia lo Sport” di Feltre e socio della cooperativa “Vita e Lavoro” di Montebelluna), ora anche vicepresidente del “Lions Club Palladium”; in precedenza, sono stato impegnato nell’amministrazione comunale come assessore per due mandati nel Comune in cui vivo, Trevignano».

Filippetto, collaboratore del gruppo Abaco dal 1983, inizialmente è stato responsabile dei sistemi informatici aziendali, fino a dieci anni fa, per poi passare all’area commerciale. “Oggi seguo i nostri Enti-clienti nei territori delle province di Treviso e Belluno, l’area Nordest di Venezia, oltre a tutta l’area del Friuli Venezia Giulia. «In questi decenni ho avuto la fortuna di partecipare allo sviluppo esponenziale della nostra azienda, cercando di portare il mio personale contributo, con massimo impegno. Se il gruppo è divenuto così grande lo dobbiamo all’elevato tasso di professionalità, competenze, affidabilità e continuità nelle buone relazioni che riusciamo a instaurare con l’Ente pubblico, grazie ai tutti i collaboratori dell’azienda. Sono fiero e grato di operare in questa autorevole realtà aziendale. Il titolo che mi è stato conferito, lo devo anche all’esperienza maturata all’interno di Abaco. Per questo un particolare ringraziamento lo vorrei rivolgere alla famiglia Gallo».

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento