← Tutte le segnalazioni

Altro

Francesco Moser al Tempio del Ciclista di Calderba

Via Calderba 36 · Ponte di Piave

E’ un timido segnale di ripresa quello che sta avvenendo nel mondo del ciclismo, venerdì e sabato sarà in visita nella Marca il Campione di ciclismo Francesco Moser. Il programma prevede venerdì sera ore 18.00 una visita al Museo del ciclismo di Portobuffolè dove si trova in mostra la bici del record dell’ora vinto da Francesco nel 1984, alle ore 20.00 presso la birreria San Gabriel di Levada di Ponte di Piave ci sarà l’inaugurazione della bici-story dedicata a Renzo Tonon. Sabato mattina tre le tappe della visita del fuoriclasse in Provincia di Treviso, la prima al Tempio del ciclista di Calderba verso le 08.40, ad attenderlo numerosi sportivi con il Sindaco di Ponte di Piave Paola Roma e l’Assessore allo sport Stefania Moro, ci saranno anche i famigliari di Carlo Tonon, ciclista che ha corso diverse stagioni con Moser da professionista, dei 34 ciclisti che sono ricordati con una foto all’interno del Tempio, il Sindaco ripercorrerà la storia di Angelo Coletto nato a Negrisia nel 1935, passato al professionismo per 6 stagioni gareggiando alla corte anche di Fiorenzo Magni. La visita permetterà una foto ricordo con il campione, ad attenderlo tutta la squadra del gruppo ciclistico Fausto Coppi Polyglass che quest’anno causa l’emergenza Covid si vede costretta ad annullare tutti gli eventi in programma trai quali la sagra di ferragosto che avrebbe raggiunto la 51ª edizione. La visita di Moser proseguirà con altre 2 tappe previste, la seconda alle ore 10.00 circa a Conegliano in piazza Cima e la seconda per le 11.30 a Oderzo in Piazza Grande.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento