Studenti universitari USA studiano le imprese made in Veneto: in 110 a visitare Diadora, Bifrangi, Galdi, Head e Az

Company visit per gli studenti universitari americani al CIMBA

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Ogni anno arrivano al CIMBA di Paderno del Grappa circa 600 studenti universitari americani per il loro programma di studio all'estero, particolarmente caldeggiato dagli atenei USA. Ora è tempo di visite aziendali per oltre 110 universitari americani che stanno trascorrendo un semestre di studio in Veneto, al CIMBA. Giovedì 10 marzo partiranno dal campus di Paderno del Grappa per visitare cinque aziende che rappresentano casi di studio interessanti per la loro origine storica, per l'organizzazione, per i prodotti che realizzano, per lo sviluppo internazionale dei loro business. Accompagnati dai loro professori di economia, finanza e marketing, e dallo staff di CIMBA, in gruppi di circa 25 persone andranno ad incontrare i responsabili di AZ SpA (Thiene, VI), Bifrangi SpA (Mussolente, VI), Diadora (Caerano San Marco, TV), Galdi srl (Paese, TV), Mares SpA - Head (Altivole, TV).

«CIMBA è un punto di incontro per studenti e manager di tutto il mondo - afferma Cristina Turchet, CIMBA Executive Director - e rappresenta una destinazione molto ambita dagli americani, che qui possono conoscere la cultura italiana, in senso più ampio, e una tradizione imprenditoriale di grande valore, che permette loro di ampliare gli orizzonti della loro formazione superiore. Le "company visit" sono un momento formativo molto atteso dagli studenti, particolarmente desiderosi di toccare con mano le realtà che conoscono di nome, nel caso di brand internazionali, o altre più piccole che rappresentano la vitalità di un'economia e modelli di business che loro stanno studiando, e che ora non resteranno solo teoria.»

Gli studenti provengono dai corsi di University of Iowa, University of Kansas, Clemson, Kansas State University, University of Georgia, University of Minnesota, University of Nebraska, Western Michigan University, Virginia tech, Furman University (South Carolina), Purdue, University of Connecticut, University of Arkansas.

Dal 2000 sono arrivati alla business school di Paderno oltre 10.000 universitari internazionali, provenienti da oltre 45 atenei degli Stati Uniti. A questi si aggiungono gli 850 manager che dalla prima edizione del 1992 hanno frequentato il programma MBA di CIMBA, oggi alla 25esima edizione, e i circa 250 manager di 8 nazionalità diverse che dal 2001 hanno frequentato i programmi ECIMS (Executive Certificate in International Management and Strategy), coinvolgendo oltre 100 aziende del territorio. Inoltre, più di 1000 manager e professionisti, di 15 Paesi diversi, hanno scelto il programma LIFE (Leadership Initiative For Excellence) per un percorso di sviluppo della leadership e delle "soft skills", sempre più richieste nel curriculum di un manager internazionale.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento