Giovedì, 17 Giugno 2021
social

Cantine Aperte: le iniziative di Villa Sandi questo fine settimana

Apre ai visitatori per un’esperienza tra i vigneti della Tenuta e una speciale visita guidata con degustazione

I visitatori saranno condotti tra le cantine, passando dalle barricaie del 1700 alle suggestive gallerie sotterranee che collegano l’azienda vinicola alla meravigliosa Villa in stile palladiano. Risalente al 1622, Villa Sandi rappresenta il connubio tra arte e agricoltura che ha caratterizzato il paesaggio veneto dei secoli passati.

A Crocetta del Montello il 29 e 30 maggio in occasione di Cantine Aperte, iniziativa promossa dal Movimento Turismo del Vino, Villa Sandi apre le porte a wine lovers e turisti per una speciale visita guidata con degustazione.
Dopo un lungo periodo di chiusura e con l’estate alle porte, Villa Sandi torna ad accogliere i visitatori per far vivere loro un’esperienza tra i vigneti della Tenuta. In questa nuova edizione, che prevede visite in totale sicurezza nel rispetto delle normative anticovid.

Al termine, bollicine a confronto. Le fresche, fruttate e floreali bollicine di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut Millesimato e quelle più complesse del Metodo Classico Opere Trevigiane, con 36 mesi di maturazione nelle cantine sotterranee di Villa Sandi.

“Cantine Aperte è per noi occasione di far vivere agli amanti del vino un’emozionante esperienza nelle cantine, unendo un percorso alla scoperta della nostra storia, delle tradizioni e della passione che ci lega al territorio. – ha commentato il Presidente di Villa Sandi Giancarlo Moretti Polegato – Arriviamo da un periodo particolarmente intenso e questa iniziativa è l’occasione per tornare di nuovo a brindare insieme in presenza, assaporando e gustando il nostro splendido territorio.”

L’accesso all’evento è solo su prenotazione, indicando giorno e orario di preferenza al seguente link: https://villasandi.it/cantine-aperte-maggio-2021/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantine Aperte: le iniziative di Villa Sandi questo fine settimana

TrevisoToday è in caricamento