Giavera del Montello: nuova rete acquedottistica in via Porcù

Un progetto per migliorare i servizi

Lunedì 13 luglio al via i lavori di realizzazione e ristrutturazione della rete acquedottistica in via Porcù a Giavera del Montello.
Spiega il Presidente Fabio Vettori che ATS interviene in modo sistematico per l’ammodernamento delle reti idriche e fognarie esistenti e la realizzazione di nuove nelle zone non ancora servite del territorio gestito in modo da migliorare il sevizio e contenere le perdite.

800x600_montello1-2

A Giavera del Montello è previsto il rifacimento di quasi 2 km di condotta idropotabile in via Porcù e di quasi 350 metri in via dei Fiori. Il progetto che comporta una spesa complessiva di circa € 138.000, prevede la sostituzione delle attuali condotte obsolete, per via Porcù dall’ esistente in acciaio con una nuova condotta per quasi 2 km, mentre per via dei Fiori la dismissione dei due tratti in polietilene ed acciaio; il rifacimento dei nodi idraulici nonché di tutti gli allacciamenti prospicienti il tratto di strada interessata dai lavori.

800x600_montello2-2

Inoltre si procede all’installazione dei pozzetti utenza per l’alloggiamento dei contatori al limite delle proprietà private e, qualora non fosse già presente, della valvola di non ritorno e di quella di sezionamento, per consentire così un facile sistema di controllo e contabilizzazione dei consumi.
I lavori termineranno verso la metà di ottobre salvo imprevisti anche legati a condizioni meteo avverse.
Per informazioni sui cantieri nel territorio di ATS vai alla sezione del sito Cantieri trasparenti.
 

In Evidenza

I più letti della settimana

  • 5 fontane lungo la pista ciclabile dell’ex ferrovia “La Fonda” a Montebelluna

  • Giavera del Montello: nuova rete acquedottistica in via Porcù

Torna su
TrevisoToday è in caricamento