Lunedì, 27 Settembre 2021
Alto Trevigiano Servizi

Il nuovo progetto di ampliamento per l’impianto di depurazione di Salvatronda

Il numero di utenti serviti passerà da 73 a 120 mila

È stato presentato alla cittadinanza di Castelfranco Veneto il progetto per l’ampliamento dell’impianto di depurazione di Salvatronda.  
Oltre al raddoppio del depuratore, che consentirà di aumentare il numero degli utenti serviti da 73 mila a 120 mila in un territorio di 13 comuni fra la Castellana e l’Asolano, nel sito sarà realizzato un impianto di trattamento dei fanghi all’avanguardia che ha ricevuto il plauso dell’Unione Europea che lo ha eletto fra le “best practices” in quanto soluzione a minimo impatto ambientale.

I fanghi biologici, derivanti dai processi depurativi, infatti, costituiscono la maggior parte dei rifiuti prodotti dall’azienda, con quantitativi attualmente intorno alle 25 mila tonnellate/anno.
Ats ha avviato un progetto strategico: lo “Sludge Treatment Center”. Attraverso di esso, l’impianto di Salvatronda permetterà di ridurre i fanghi prodotti di oltre quattro quinti, con importanti vantaggi in termini ambientali, gestionali ed economici.

salvatronda-nuovo-impianto-depurazione-2
L’impianto di trattamento dei fanghi vedrà, inoltre, la produzione di biogas (che alimenterà il sito del depuratore).
A Salvatronda inoltre, faranno riferimento tutti i fanghi dei siti di Ats nella Marca: il risultato finale sarà un residuo che potrà essere inviato direttamente al riciclo.
Oltre a questi importanti vantaggi, il progetto prevede la riduzione dell’impatto della Carbon Footprint a livello territoriale e una maggiore affidabilità del sistema di gestione dello smaltimento dei fanghi.

Il polo di Salvatronda è stato presentato come strategia territoriale eco-innovativa alla Fiera Ecomondo che si è svolta nel 2019 a Rimini. L’impianto sorge in mezzo a un pioppeto e verrà estesa la piantumazione degli alberi.
Questo a conferma dell’attenzione al “green” da parte dell’azienda. Verrà anche posta particolare attenzione a ridurre le emissioni di odori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo progetto di ampliamento per l’impianto di depurazione di Salvatronda

TrevisoToday è in caricamento