Ats, sportelli aperti solo su appuntamento in zona rossa

Dal 16 marzo nuovi orari e regole d'accesso per i cittadini. Obbligatorio l'appuntamento telefonico: chiusi gli sportelli di Castelfranco, Pieve di Soligo e Pieve del Grappa

La sede di Alto Trevigiano Servizi (Foto d'archivio)

Con l'entrata del Veneto in zona rossa, da martedì 16 marzo gli sportelli di Alto Trevigiano Servizi a Montebelluna, Riese Pio X e Treviso, saranno aperti al pubblico solo su appuntamento telefonico contattando il servizio clienti al numero verde 800.800.882. Lo sportello di Pederobba, invece, rimarrà aperto solo il lunedì, dalle 15:00 alle 18:00, sempre su appuntamento telefonico. Rimangono ancora chiusi gli sportelli di: Pieve di Soligo, Castelfranco Veneto e Pieve del Grappa.

Alto Trevigiano Servizi chiede la gentile collaborazione di tutti gli utenti nel rispetto delle norme in vigore, come il distanziamento, l’uso della mascherina e l’igienizzazione delle mani. Ats sta lavorando per attivare la possibilità di prenotare l’appuntamento presso gli sportelli Ats tramite il sito dell’azienda e ha predisposto un form sul proprio sito per la richiesta di informazioni da parte degli utenti. Questi servizi si aggiungeranno ai servizi digitali già esistenti quali lo Sportello online, l’Ats App e la Bolletta web.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Oltre due mesi di lavori a San Giuseppe: Ats pronta a realizzare la nuova fognatura

Torna su
TrevisoToday è in caricamento