Giovedì, 21 Ottobre 2021
Alto Trevigiano Servizi

Alto Trevigiano Servizi sostiene il FAI per la tutela del territorio e dei suoi beni paesaggistici e culturali

L'azienda, che gestisce il servizio idrico integrato in 52 comuni fra le province di Treviso, Belluno e Vicenza, quest’anno ha deciso di sostenere il FAI attraverso l'adesione al programma di membership aziendale Corporate Golden Donor

Vicina al FAI, Ats vuole realizzare un grande progetto di tutela che è anche un’ambiziosa sfida culturale: fare dell’Italia un luogo più bello dove vivere, lavorare e crescere i nostri figli.

La salvaguardia del territorio è, infatti, uno delle mission più importanti di una società di servizio idrico integrato come Ats. La tutela della qualità dell’oro blu, che coinvolge tutto il ciclo idrico integrato (acquedotto, fognatura e depurazione) e vede impegnati ogni giorno tutti i collaboratori dell’azienda, è anche tutela di un territorio in cui l’acqua è un elemento fondamentale non solo per gli aspetti idrografici, ma anche perché parte integrante della nostra storia e della nostra identità, vista, ad esempio, l’importanza di celebri fiumi come Piave e Sile e la presenza di molte risorgive che sono un elemento caratterizzante del nostro territorio.

Per questi obiettivi comuni, Ats ha deciso di aderire al FAI.

Ats sostiene il Fai-2

Il patrimonio paesaggistico e culturale che il Fondo per l’Ambiente Italiano salvaguarda e promuove rappresenta un capitale unico al mondo e la risorsa fondamentale su cui investire per far rinascere, sviluppare e valorizzare il nostro Paese.
Grazie al sostegno dei suoi numerosi aderenti, sia privati cittadini che aziende, il FAI da 46 anni tutela e gestisce 68 Beni su tutto il territorio nazionale. Importanti insediamenti storici, artistici e paesaggistici salvati dall’incuria, restaurati, protetti e aperti al pubblico.

In Veneto, in particolare, i principali Beni del FAI visitabili sono Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia in provincia di Padova e il Negozio Olivetti, a Venezia.

Ogni giorno il FAI si impegna a proteggere e rendere accessibili a tutti splendidi gioielli d'arte, natura e cultura disseminati nelle campagne, nelle città e sulle coste del nostro Paese; a educare e sensibilizzare la collettività alla conoscenza, al rispetto e alla cura dell’arte e della natura e a farsi portavoce delle istanze della società civile vigilando e intervenendo attivamente sul territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alto Trevigiano Servizi sostiene il FAI per la tutela del territorio e dei suoi beni paesaggistici e culturali

TrevisoToday è in caricamento