Sport

72° Giro del Piave: a Pedavena vince Sartor della Colpack, ma la Zalf completa il podio

La corsa era partita da Longarone con una giornata di pioggia, ma l'arrivo è comunque bellissimo grazie allo sprint del trevigiano Sartor su Rocchetti e Gabburo della Zalf

L'arrivo sul traguardo di Sartor (foto Team Colpack)

CASTELFRANCO VENETO La venticinquesima vittoria stagionale su strada per la Colpack Dilettanti arriva grazie al trevigiano Federico Sartor che domenica pomeriggio ha vinto allo sprint il 72° Giro del Piave – Memorial Piergiorgio Sbardella corso da Longarone a Pedavena (Belluno). Per lui prima affermazione stagionale: "Finalmente è arrivata la vittoria, un grazie a tutti i compagni e allo staff, a Beppe Colleoni, ad Antonio Bevilacqua, Gianluca Valoti e Dileo Rossella che in questo periodo di 'sfiga' mi hanno sempre supportato e creduto in me. Grazie anche a Mirko Lorenzetto che ci ha diretto perfettamente" ha poi scritto il corridore su Facebook una volta terminata la premiazione.

Sul podio però, anzi in top 5, si è ritrovata però anche la squadra castellana Zalf-Fior che ancora una volta in questo primo scorcio di stagione si trova a dover guardare qualcun altro dal gradino più alto del podio. In ogni caso, dal secondo al quinto posto troviamo rispettivamente: Rocchetti, Gabburo, Rosa e Rocchi. E' poi importante segnalare che sabato a Cittadella è tornato a pedalare in gruppo Andrea Vendrame, vittima alcune settimane fa di un bruttissimo incidente in allenamento: "Il rientro di Andrea ci permette di tornare a contare su di un altro uomo importante per l'equilibrio della nostra formazione" ha commentato il ds Gianni Faresin che ha aggiunto "Quello che è iniziato da Cittadella sarà un ritorno graduale per Vendrame che ha ancora poche settimane di allenamento sulle gambe. In questi giorni, purtroppo, un nuovo infortunio ha costretto poi Filippo Calderaro a fermarsi ai box, il quale dovrà osservare un paio di settimane di riposo. Sia per Andrea che per Filippo speriamo che il pieno recupero si concretizzi al più presto per poter avere nuovamente a disposizione l'intera rosa".

ORDINE D’ARRIVO:
Iscritti: 200   Partiti: 161   Arrivati: 44

1. Federico Sartor (Team Colpack) km 149 in 3h22’01” media 44,254 km/h
2. Filippo Rocchetti (Zalf Euromobil Désirée Fior)
3. Davide Gabburo (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 5″
4. Francesco Rosa (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 7″
5. Nicolò Rocchi (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 11″
6. Leonardo Basso (Selle Italia Cieffe Ursus)
7. Flavio Tasca (Us. F. Coppi Gazzera Videa) a 14″
8. Cristian Raileanu (Gaiaplast Bibanese) a 24″
9. Michael Bresciani (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 32″
10. Mirco Padovan (Marchiol)

13325722_1688673391400405_7457068398231812370_n-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

72° Giro del Piave: a Pedavena vince Sartor della Colpack, ma la Zalf completa il podio

TrevisoToday è in caricamento